ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
6 min

‘Eros Walter era un vulcano: alla Federviti ha dato moltissimo’

Lutto nel mondo vitivinicolo ticinese: è deceduto lo storico presidente della sezione Bellinzona e Mesolcina. Il ricordo di amici e colleghi
Mendrisiotto
1 ora

Di satira (anche politica) e di Nebiolini

Il Carnevale chiassese anche quest’anno non ha rinunciato alla sua edizione unica del Giornalino
Ticino
1 ora

Marchesi: ‘Se l’Udc entrasse in governo, noi pronti per il Dfe’

I democentristi ribadiscono la loro ricetta per il risanamento delle finanze cantonali: ‘Se ci avessero ascoltato, avremmo già risparmiato 100 milioni’
Luganese
1 ora

Lugano, arte postale in campo a favore della diversità

L’associazione socioculturale Kosmos promuove una campagna di sensibilizzazione per la prevenzione di razzismo e discriminazione
Luganese
2 ore

Lugano, quel vuoto in piazza della Riforma

Verso la ristrutturazione l’edificio che ospitava il Caffè Federale, sulla cui facciata c’è la più vecchia insegna di caffetteria della piazza
Grigioni
2 ore

Raveglia nuovo presidente della Conferenza dei sindaci moesani

Approvato il Piano direttore regionale concernente il Parco naturale Val Calanca
Bellinzonese
2 ore

Ad Airolo-Pesciüm ciaspolare degustando

Domenica 26 febbraio la seconda edizione della Gastroracchettata: iscrizioni aperte
Bellinzonese
2 ore

Zac, via altri alberi a Bellinzona: perché?

I Verdi insorgono con un’interpellanza al Municipio sui tagli eseguiti lungo i viali Franscini e Motta
Luganese
2 ore

L’incendio boschivo sul Monte Brè è stato domato

Buone notizie, ma i Pompieri rimarranno tutta la notte a monitorare la situazione e continuare a gettare acqua
Ticino
3 ore

Radar: questa settimana sono in un comune su due

L’elenco delle località dove dal 6 al 12 febbraio verranno eseguiti controlli della velocità
gallery
chiasso
3 ore

Nebiopoli, in seimila al corteo dei bambini

L’appuntamento odierno ha visto sfilare 1’500 allievi delle scuole elementari e dell’infanzia
Luganese
3 ore

Confermato lo spostamento del circo Knie ad Agno

Lo spiega il Municipio di Lugano sollecitato da un’interrogazione. Una soluzione valida per il 2023 e che potrebbe continuare fino a fine 2030
Luganese
4 ore

Una tariffa unica per i trasporti pubblici a Lugano

È quanto chiede una mozione interpartitica presentata al Municipio, invitato ad avere coraggio
Luganese
5 ore

Non cambia la viabilità lungo le vie di Cassarate

Il Municipio di Lugano boccia la proposta formulata dalla consigliera comunale Lara Olgiati (Plr) per migliorare traffico e sicurezza
10.02.2021 - 17:16

Il Carnevale del futuro, se ne discute a Chiasso

La serata-dibattito, in diretta televisiva, è in programma sabato 13 febbraio. Continuano i festeggiamenti a distanza del Nebiopoli

il-carnevale-del-futuro-se-ne-discute-a-chiasso
Uno scatto del corteo 2020. Ma cosa succederà in futuro (archivio Ti-Press)

Quello che stiamo vivendo passerà agli annali come ‘lo strano Carnevale del 2021’. Ma cosa succedeva fino all'anno scorso? E soprattutto cosa cambierà a partire dall'anno prossimo? Sarà una discussione a tutto tondo su passato, presente e futuro del Carnevale quella in programma sabato 13 febbraio al Capannone dei carri di Carnevale di Chiasso. Una serata in diretta televisiva – su Rsi La1 a partire dalle 21 – che vedrà allo stesso tavolo i presidenti dei Carnevali di Chiasso, Bellinzona, Tesserete, Roveredo e Biasca. A presentare l'evento darà Fabrizio Casati, storico commentatore televisivo dei cortei mascherati di Bellinzona e Chiasso. «Per quanto ci riguarda, sarà il nostro evento di punta e sarà un onore poter ospitare a Chiasso tutti i carnevali del Cantone – commenta il presidente del Nebiopoli Alessandro Gazzani –. Guardando al futuro, è sicuramente un segnale positivo essere tutti assieme a parlarne. Ho sempre sostenuto, e lo ribadisco, che le collaborazioni sono importanti: lo abbiamo visto con il pacco del Carnevale momò a livello locale e lo vediamo a livello cantonale con questo dibattito». Le domande in sospeso per il 2022, quello che dovrebbe essere l'anno della ripartenza in tutti i settori, sono molte. «Ripartire non sarà così semplice – analizza Gazzani –. Occorrerà elaborare delle strategie comuni sia verso le autorità che il Cantone, ma anche verso gli amanti del Carnevale». Tutto dipenderà, inutile dirlo, dal coronavirus e dall'efficacia dei vaccini. «Come ci auguriamo tutti, il virus potrà anche sparire – continua il presidente del Nebiopoli –, ma le persone non si comporteranno più come prima. L'organizzazione sarà verosimilmente diversa anche per quanto riguarda la sicurezza e la gestione». Dopo la prima discussione del prossimo sabato, questi temi verranno affrontati nel dettaglio nelle prossime settimane. «Se l'anno prossimo tutto potrà svolgersi normalmente, Nebiopoli sarà il primo grosso Carnevale in ordine cronologico e si terrà dal 10 al 13 febbraio 2022 – annota ancora Gazzani –. Dopo un anno e mezzo di stop, bisognerà ragionare bene e arrivare più che pronti all'appuntamento».

Tutti gli aspetti del Carnevale

I festeggiamenti 2021 non sono ancora terminati. Oltre al dibattito con i presenti, al Capannone carri si toccheranno tutti gli aspetti legati al Carnevale. Oltre a immagini e filmati di archivio degli anni scorsi, ci saranno anche collegamenti e musica dal vivo. L'ambito culinario sarà invece affidato al gruppo Urani di Chiasso che forniranno – anche in diretta Facebook sulla loro pagina – un tutorial per preparare il risotto urano. Un segreto, spiega il gruppo sulla sua pagina, che verrà svelato dopo 89 anni. Gli ingredienti? Cipolle, olio di girasole, burro, panna, riso Carnaroli, funghi, brodo, vino e ovviamente zafferano Aquila.

Visite alle scuole e tombola

Nel massimo rispetto delle norme di sicurezza, il Primo Ministro Silvano Pini incontrerà i bambini delle scuole dell'infanzia (mercoledì 10) e delle scuole elementari di Chiasso (venerdì 12) per una merenda. «Stiamo inoltre valutando la possibilità di poter salutare gli ospiti delle case anziani, dal giardino, nella giornata di sabato 13 febbraio», aggiunge Alessandro Gazzani. Ma non è tutto: domenica 14 febbraio, a partire dalle 15.30, il Nebiopoli sarà protagonista della tombola che si terrà su ChiassoTv. Nonostante il rinvio degli appuntamenti in presenza, «è stato un periodo intenso e impegnativo ma, del resto, il nostro compito è proprio quello di occuparci dell'umore delle persone». E gli amanti del Carnevale hanno risposto presente, sia per i pacchi del Carnevale momò (che saranno spediti in settimana: visto il grande interesse la tiratura è passata da 300 a 400) che per la partecipazione alla festa radiofonica su Radio Ticino. «Lo spirito del Carnevale si sta sentendo molto – conclude Alessandro Gazzani –. I nostri social stanno registrando numeri molto importanti e continueranno a essere aggiornati con le novità del nostro programma, che è in continua evoluzione».

Leggi anche:

Quest'anno il Nebiopoli tira... il pacco

Esaurito in 4 ore il pacco momò del Carnevale

Il Carnevale Nebiopoli conquista anche la radio

Il Carnevale Nebiopoli conquista anche la radio

Il Carnevale Nebiopoli conquista anche la radio

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved