laRegione
castel-san-pietro-un-aiuto-agli-esercizi-pubblici
Da asporto o consegna a domicilio (archivio Ti-Press)
Mendrisiotto
14.01.2021 - 17:190
Aggiornamento : 19:40

Castel San Pietro, un aiuto agli esercizi pubblici

Il Municipio mette a disposizione due buoni da 50 franchi l'uno a famiglie e persone sole per ordinare pasti negli esercizi pubblici del Comune

Il Municipio di Castel San Pietro si è fatto promotore di un aiuto per il settore della ristorazione, a cui verrà dedicato “un piccolo ma tangibile, e soprattutto concreto contributo”. I nuclei familiari e le persone sole domiciliate nel Comune che ne faranno richiesta, riceveranno due buoni pasto del valore di 50 franchi cadauno, uno valevole nel mese di gennaio e l'altro nel mese di febbraio. Il pasto, che deve essere ordinato direttamente presso gli esercizi pubblici situati sul territorio di Castel San Pietro, potrà essere ritirato o eventualmente consegnato a domicilio, il tutto nel rispetto delle misure sanitarie in vigore. Ogni esercente, in base alla sua organizzazione, propone una propria soluzione e propri menu.

I buoni possono essere richiesti da lunedì 18 gennaio alla cancelleria comunale, telefonando allo 091 646 15 62 o scrivendo a info@castelsanpietro.ch. Dall'iniziativa sono escluse le persone al beneficio della rendita Avs in quanto hanno già la possibilità di ricevere uno specifico buono pasto, nell’ambito di un’analoga iniziativa a loro dedicata in vigore da parecchi mesi e tuttora in corso.

© Regiopress, All rights reserved