Slovacchia
Spagna
18:00
 
Svezia
Polonia
18:00
 
GRANOLLERS M./ZEBALLOS H.
0
DJOKOVIC N./HERRERA C.
0
1 set
(5-4)
GOLUBIC V. (SUI)
2
BENCIC B. (SUI)
0
fine
(6-4 : 6-4)
un-villino-storico-di-capolago-e-in-pericolo
Il villino di Capolago circondato dalle modine
ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
17 min

Bellinzona, ecco i primi film all'aperto di Estate in Città

Il 24 giugno a Preonzo sarà proiettato 'Sing', mentre il 28 giugno 'The Blues Brothers' a Giubiasco
Locarnese
46 min

Tiri in campagna e obbligatorio allo stand di Brissago

Sabato si spara al bersaglio al poligono di Piodina con la Società tiratori delle Isole
Bellinzonese
55 min

Biasca, incrocio chiuso al traffico per lavori

Dal 5 al 16 luglio è previsto un intervento all’acquedotto e alla pavimentazione stradale: l'incrocio fra via S. Franscini e via Quinta sarà sbarrato.
Luganese
1 ora

Bus della Tpl, 2020 da dimenticare: disavanzo di 1,5 milioni

La pandemia ha scalfito l'esercizio, che ha visto una flessione dei passeggeri, inferiori ai 10 milioni. Angelo Jelmini lascia la presidenza del CdA
Bellinzonese
1 ora

Centro professionale di Biasca, Davide Pedretti nuovo direttore

È stato nominato dal Consiglio di Stato e sostituisce Andrea Galbusera, a capo dell'istituto durante l'ultimo quadriennio
Locarnese
1 ora

Bosco Gurin, la slittovia è finalmente pronta

Completato il collaudo dell'alpin bob della località turistica, inaugurazione il weekend del 3-4 luglio. Costi lievitati, sicurezza aggiornata ai nuovi standard
Luganese
2 ore

Emanuele Dati a capo dell'ospedale regionale di Lugano

L'Eoc ha nominato il nuovo direttore "chiamato alle impegnative sfide del dopo pandemia e in un contesto di continuo sviluppo"
Bellinzonese
5 ore

Esplodono di 17 milioni i costi per il Liceo di Bellinzona

La sede provvisoria completa ne richiederà 6,5 in più di quella inizialmente prevista, e quasi 11 in più l'edificio da risanare completamente
Bellinzonese
5 ore

Bellinzona e Valli, prodotti turistici acquistabili online

Lanciato un mercato digitale dove sarà possibile prenotare biglietti, prodotti e servizi dei principali attrattori del comprensorio
Mendrisiotto
22.12.2020 - 14:350
Aggiornamento : 16:20

Un villino storico di Capolago è in pericolo?

Se lo chiede il consigliere indipendente di Mendrisio Tiziano Fontana. 'L'abitazione è degna di protezione'

A Capolago sono spuntate altre modine, annuncio di una nuova domanda di costruzione. Questa volta circondano uno dei villini storici allineati lungo via Famiglia Carlo Scacchi, di fronte alla stazione ferroviaria. Le intenzioni dei costruttori hanno preso di mira lo stabile al numero 9, facendo immaginare un nuovo edificio più alto dell'attuale. La richiesta formale ancora non sembra essere giunta sul tavolo del Municipio, ma per Tiziano Fontana, consigliere comunale indipendente, basta e avanza. Una segnalazione è stata sufficiente per convincerlo a interrogare il Municipio di Mendrisio. Le ragioni sono più che valide agli occhi di Fontana, preoccupato da quella che pare una sorta di 'aggressione' delle magioni storiche della Città. Del resto, il villino del comparto di Capolago è iscritto nel Censimento dell’Ufficio dei beni culturali. Eppure ancor prima di vedere licenza e ruspe, è stato privato dal giardino di sempreverdi immortalato, fa presente il consigliere, dalle fotografie aree raccolte nell’'Aggiornamento dell’inventario degli alberi pregiati nel quartiere di Capolago - Relazione tecnica' del 2016 oltre che da 'Googlemaps'.

'Il villino? Un bene che merita tutela'

Per Fontana l'abitazione del quartiere sul Ceresio merita di essere salvaguardata. E in questo senso un suo inserimento tra i beni culturali di interesse locale sarebbe utile. Sia il pregio architettonico sia la sua posizione, motiva ancora, lo giustificano, essendo parte di "un insieme urbano di qualità e ben leggibile". Uno scenario a fronte del quale il consigliere indipendente evoca anche l'introduzione di una zona di pianificazione: una garanzia in più per la tutela del bene. A questo punto, chiede rivolto all'esecutivo, vi è l'intenzione "di sospendere la domanda di costruzione relativa al villino in questione, visto che sono in atto i lavori della Commissione ad hoc sui beni culturali per allestire la variante di Piano regolatore sui beni culturali?".

Il giardino e la zona di pianificazione

Da chiarire per Fontana c'è anche il destino del giardino: "non era vostro dovere - interpella -, essendo pendente da tempo l’analisi del Censimento dei beni cultuali, intervenire per impedire la distruzione del giardino, visto che spesso quest’ultimo è parte del bene culturale?". Ma soprattutto: "visto che si susseguono su tutto il territorio del Comune di Mendrisio domande di costruzione riguardanti oggetti che sono presenti nel Censimento dei beni culturali e considerato che tale Censimento vi è stato consegnato nel lontano marzo 2018, non è ora di costituire senza indugi una o più zone di pianificazione?". Questa scelta, si fa notare in conclusione, permetterebbe "di chiarire finalmente tanto per i proprietari quanto per gli immobiliaristi la situazione pianificatoria, esistente non ufficialmente ormai da un anno".

© Regiopress, All rights reserved