nuovi-binari-in-arrivo-per-la-ferrovia-del-monte-generoso
Da sinistra Samuele Cavadini (sindaco di Mendrisio), Samantha Martinelli (vicedirettrice), Massimo Bosisio Capomovimento) e Lorenz Brügger (direttore)
03.11.2019 - 08:39
a cura de laRegione

Nuovi binari in arrivo per la ferrovia del Monte Generoso

Si è svolta ieri a Riva San Vitale la cerimonia simbolica per l'avvio dei lavori di rinnovamento. Scatteranno ufficialmente il prossimo 18 novembre e dureranno 4 anni

Con la prima badilata simbolica – effettuata ieri dal direttore Lorenz Brügger e dal sindaco di Mendrisio Samuele Cavadini – è scattata la fase di rinnovamento della ferrovia del Monte Generoso. I lavori, che inizieranno il 18 novembre, permetteranno di sostituire i 9 chilometri di binari risalenti al 1890 che da Riva San Vitale portano fino ai 1'704 metri della vetta. Dureranno 4 anni anni e saranno svolti nel periodo tra novembre e marzo. 

Proprietaria della ferrovia, la Migros raggiunge così i 50 milioni di investimenti, suddivisi in parti eque fra i lavori di rinnovamento e la costruzione del Fiore di Pietra progettato dall'architetto Mario Botta.  “Un vero dono  – ha affermato Brügger – grazie al quale siamo pronti a scrivere un’altra pagina della bella storia iniziata nel 1941 dal fondatore della Migros, Gottlieb Duttweilerche non esitò a salvare la ferrovia dallo smantellamento deciso dal suo proprietario.”  

 

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved