Ti-Press
Mendrisiotto
09.08.2019 - 09:190

Anziani via di casa a Chiasso. Fonio: 'E il Municipio?'

Dopo aver denunciato pubblicamente la storia degli inquilini di Palazzo Carpano il capogruppo Ppd si rivolge all'Esecutivo comunale, chiedendogli di attivarsi

È una “vergogna chiassese made in Zürich”: il Municipio cittadino deve “attivarsi affinché l’amministrazione tratti le persone come tali e non come numeri”. Non si è fatto attendere l'annunciato intervento verso le autorità da parte di Giorgio Fonio, capogruppo Ppd in Consiglio comunale. È stato lui a denunciare pubblicamente la storia degli inquilini di Palazzo Carpano, stabile che si affaccia dal 1957 sulla piazza Boffalora a Chiasso, a cui alla fine di giugno senza tanti giri di parole è arrivata la disdetta

“La situazione è pesante e soprattutto per gli anziani grave – ribadisce Fonio nella sua interrogazione inoltrata all'Esecutivo –. Posso capire che lo stabile debba essere ristrutturato e quindi la presenza di inquilini non potrà essere accettata per lungo tempo, ma questi anziani meritano rispetto e un accompagnamento degno di questo nome!”.

Da qui le domande al Municipio: 

  • È intenzionato a prendere contatto con i nuovi proprietari allo scopo di sostenere gli inquilini in questa delicata situazione?
  • Nelle scorse settimane sono iniziati alcuni lavori nell’edificio. Quest’ultimi erano soggetto ad una domanda di costruzione? In caso di risposta affermativa, quest’ultima è stata presentata?
Potrebbe interessarti anche
Tags
chiasso
fonio
municipio
inquilini
palazzo carpano
capogruppo ppd
carpano
capogruppo
esecutivo
ppd
© Regiopress, All rights reserved