Ti-Press/F. Agosta
Mendrisiotto
08.09.2018 - 06:150

Mendrisio, Massinvest deposita i bilanci in Pretura

La fiduciaria è stata colpita da “sovraindebitamento”. La società anonima è stata dichiarata fallita a inizio settimana

«Guardi, qui non c’è nessuno». È questa la risposta che abbiamo ottenuto ieri telefonando alla Massinvest, la fiduciaria con sede in via Stefano Franscini 10 a Mendrisio. Società anonima – presieduta dal noto imprenditore e già vicesindaco di Mendrisio Renzo Bordogna – oggetto, lo scorso fine luglio, di una perquisizione da parte degli inquirenti ticinesi a seguito di una rogatoria delle autorità italiane (vedi ‘laRegione’ del 26 luglio). Uffici vuoti perché si apprende che la Sa è stata sciolta. Di fatto, la Massinvest è fallita. Una prima conferma arriva dal Registro di commercio cantonale: “La società è sciolta in seguito a fallimento pronunciato con decreto della Pretura del Distretto di Mendrisio-Nord” del 3 settembre. Da noi contattato, il pretore Andrea Alberti ha spiegato che la società ha proceduto «al deposito dei bilanci» e, una volta ricevuto l’avviso, «il giudice ha decretato il fallimento». Le motivazioni che hanno portato alla liquidazione della società sarebbero di natura finanziaria, anche in considerazione del fatto che in Pretura ci si è trovati di fronte a una situazione di «sovraindebitamento». Fallimento che, dunque, nulla avrebbe a che fare con le recenti perquisizioni effettuate dagli inquirenti. Autorità che si erano mosse, su rogatoria, in base all’inchiesta condotta dalla Guardia di finanza di Bergamo la quale, lo scorso aprile, aveva posto agli arresti domiciliari i sindaci dei Comuni di Foppolo e Valleve. Arresti dovuti a una serie di mazzette elargite – in concerto con alcune dite attive nella zona – al fine di mettere mano al Piano regolatore. Tangenti destinate all’assessore competente per ottenere modifiche finalizzate a favorire i loro interessi. Euro che, secondo gli inquirenti italiani, potrebbero essere transitati anche dalla Massinvest. Anche se, in tal senso, nulla parrebbe ancora essere stato dimostrato.

Tags
società
massinvest
pretura
mendrisio
bilanci
fallimento
© Regiopress, All rights reserved