ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
18 sec

Un appello per l’Ucraina (e contro Putin)

È quello reso pubblico da Verdi, Ps, Mps e altre formazioni progressiste in previsione della Giornata mondiale dei diritti umani
Locarnese
13 min

Hangar 1, il Cantone risponde alle Città

Sul futuro dell’aviorimessa all’Aeroporto di Locarno, il CdS ha raggiunto un’intesa con la Aelo Maintenance, che si occuperà della ricostruzione
Ticino
3 ore

Dai Tilo ai bus tra Taverne-Torricella e Lamone-Cadempino

Le misure sono dovute a lavori infrastrutturali per l’adattamento dei marciapiedi nella stazione. Sono da prevedere tempi di percorrenza più lunghi
Luganese
3 ore

Cantori della Stella in missione a Berna

Tra i gruppi svizzeri, che saranno a Palazzo federale per incontrare i membri del Parlamento, anche uno proveniente da Tesserete
Locarnese
3 ore

Valmaggia, il Giro del Mondo di Emilio Balli

In occasione dell’Assemblea di venerdì il Museo illustrerà il programma d’attività futuro. Si ripartirà con una mostra inedita e prestigiosa
Luganese
4 ore

Dfa, consegnati i premi del Lions club Ceresio

I riconoscimenti per le migliori tesi di Bachelor sono stati attribuiti a Martina Poggi (Scuola elementare) e a Sofia Pisottu (Scuola dell’infanzia)
Grigioni
5 ore

Frana in Val Calanca: sgombero a pieno regime

Le previsioni meteo potrebbero compromettere la riapertura della strada attesa per la fine di settimana
Luganese
17 ore

Campione d’Italia in versione Natale 2022 fra musica e doni

Doppio appuntamento, giovedì 8 e domenica 18 dicembre, nell’enclave con la ‘Casa di Babbo Natale’ e tanto altro
Luganese
19 ore

I pompieri di Melide celebrano Santa Barbara

Patrona di minatori e vigili del fuoco; la cerimonia si è svolta presso la sede intervento Ffs
27.05.2018 - 13:46
Aggiornamento: 19:18

Cavadini sindaco a Mendrisio: 'Non me l'aspettavo'

Risultato storico nel capoluogo: il candidato Plr la spunta su Romano (Ppd). Il neo-eletto: 'Risultato che testimonia la voglia di cambiamento'

a cura de laRegione
cavadini-sindaco-a-mendrisio-non-me-l-aspettavo
Samuele Cavadini (foto Ti-Press)
+7

Samuele Cavadini, quindi, ce l'ha fatta. Il candidato Plr è riuscito nell'impresa di 'soffiare' la carica di sindaco al Ppd, superando,nei voti, il suo avversario Marco Romano. Alla conta delle schede, il risultato parla di un distacco importante: 3'965 voti (il 61%) per Cavadini, 2'543 per Romano. La partecipazione al voto si è attestata al 64,35%, con 6'743 aventi diritto che hanno espresso la propria preferenza; 174 le schede bianche, 61 quelle nulle.

Era dal 1972, da quando uscì di scena Giulio Guglielmetti, che i liberaliradicali non guidavano Mendrisio, oggi perlatro diventato Città di dieci quartieri. Sarà dunque Cavadini a succedere al popolaredemocratico Carlo Croci.

L'annuncio della sua elezione è arrivata via telefono nemmeno tre quarti d'ora dopo la chiusura dei seggi. Esultanza al Bar Champions, dove il candidato Plr si era riunito con amici e simpatizzanti.  «Non me l'aspettavo per nulla. Sono sorpreso e commosso», è stata la sua reazione a caldo. A sua avviso, il risultato odierno testimonia la voglia di cambiamento del comune. Premia il fatto di aver puntato sulla prossimità. «Da domani dobbiamo cominciare a lavorare assieme», ha proseguito, sperando il clima in municipio rimanga positivo.


Samuele Cavadini (foto Ti-Press)

Romano, dal canto suo, si è congratulato con il neo-eletto sindaco via Facebook:

Marco Romano, accompagnato dalla moglie e dalla figlia, è arrivato alla pizzeria Stella alle 14.50. I suoi supporter - una cinquantina i presenti - gli hanno comunque tributato un caloroso applauso. «In termini sportivi si direbbe che è stata una batosta – è stato il commento a caldo –. Ne prendo atto e lo accetto, faccio i complimenti a chi è riuscito a muovere i cittadini». E adesso? «Domani si ricomincia con l'entusiasmo che ho sempre avuto».


Marco Romano (Ti-Press/B. Galli)

«È stata una votazione strana – ha commentato invece il presidente del Ppd di Mendrisio Davide Dada Rossi –, con 1'400 voti di distacco non ci possono essere rimorsi. Martedì, con l'attribuzione della carica di vicesindaco, si capiranno alcune cose. Ora l'obiettivo per il 2020 è riprendersi il sindacato».

© Regiopress, All rights reserved