Mendrisio
08.06.2017 - 06:000

Il 'saettone' come vicino di casa

No, questa volta non è scappato un pitone (come nel caso salito agli onori della cronaca le scorse settimane a Bellinzona). Ma pur sempre di rettili si parla. Da qualche settimana a questa parte a Rancate, nella via che conduce alla località Barozzo, è un continuo avvistamento di bisce. Nello specifico del colubro di Esculapio, detto anche ‘saettone’. Lungo via Belloni, diversi proprietari di casa hanno notato vari esemplari della specie. Se negli scorsi anni se ne incontravano alcuni durante l’intera stagione, da qualche settimana a questa parte gli incontri si sono fatti pressoché quotidiani (nei giardini, nei piazzali e lungo la strada). «Ne ho incontrati tre l’altra settimana» ci confida un abitante della via, mentre un altro proprietario di casa il ‘saettone’ se l’è trovato, di...

© Regiopress, All rights reserved