Luganese

Traffico di stupefacenti nel Sottoceneri, un arresto a Lugano

Le manette sono scattate per un 33enne residente in Albania

(Ti-Press)
14 agosto 2023
|

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che giovedì scorso a Lugano, nell'ambito di un'inchiesta svolta in collaborazione con i servizi antidroga della Polizia comunale di Chiasso e con gli agenti della città di Mendrisio, è stato arrestato un 33enne cittadino albanese residente in Albania.

L'uomo è sospettato di aver preso parte, negli scorsi mesi, a un importante traffico di cocaina e di eroina nel Sottoceneri. Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti e di infrazione alla Legge federale sugli stranieri. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Simone Barca.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE