05.12.2022 - 18:16
Aggiornamento: 06.12.2022 - 18:54

Il Convento del Bigorio apre le sue porte per una giornata

L’8 dicembre sarà possibile visitare gli spazi di un monumento cantonale protetto, dal coro dei frati alla cappella Botta

a cura di Red.Lugano
il-convento-del-bigorio-apre-le-sue-porte-per-una-giornata

Giovedì, festa dell’Immacolata, il Convento del Bigorio ha deciso di aprire le sue porte al pubblico. Sarà, quindi, possibile visitare l’interno del convento, fondato nel 1535 e iscritto tra i monumenti protetti del Canton Ticino. Sarà altresì l’occasione per vedere il museo e il coro dei frati e per camminare lungo i corridoi delle celle, oltre che curiosare in biblioteca. La cappella, progetto di Mario Botta del 1967, chiuderà il percorso.

Si inizia alle 9.30, per poi ripetere la visita alle 12, alle 14 e alle 16.30. A tutti i visitatori, si fa sapere in una nota, sarà data l’opportunità di acquistare i prodotti del convento. Per maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria del convento allo 091 943 12 22.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved