25.11.2022 - 17:16
Aggiornamento: 28.11.2022 - 23:18

Navigazione Lugano, un anno di Green Line

Grazie all’introduzione delle corse della motonave Ceresio 1931 sono state risparmiate oltre 46 tonnellate di anidride carbonica

a cura di Red.Lugano
navigazione-lugano-un-anno-di-green-line
La Green Line in servizio

Sono già oltre 46 le tonnellate di anidride carbonica risparmiate da quando, quasi un anno fa, la Società Navigazione del lago di Lugano (Snl) ha attivato la motonave Ceresio 1931, primo battello elettrico a ricarica rapida della Svizzera. Lo comunica la Snl stessa in una nota in occasione di una riunione del gruppo di lavoro marketing della Comunità tariffale Arcobaleno svoltasi proprio al cantiere della Snl.

Nella nota si evidenzia che sulla Green Line – che collega il centro con Gandria e San Rocco – sono stati già percorsi più di 8’000 chilometri. Si annuncia inoltre che presto la motonave San Gottardo sarà oggetto di una revisione e di una ristrutturazione programmatica.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved