03.10.2022 - 17:53
Aggiornamento: 18:26

Lugano, lotta alla povertà in tempi di crisi

Simposio con la Federazione delle Ong della Svizzera italiana sabato 22 ottobre nell’auditorio dell’Usi

lugano-lotta-alla-poverta-in-tempi-di-crisi
archivio Ti-Press
Una sfida globale

‘Lotta alla povertà in tempi di crisi: la sfida globale’ è il tema del simposio che la Federazione delle Ong della Svizzera italiana (Fosit) organizza sabato 22 ottobre, dalle 9.30, nell’auditorio dell’Usi (via Buffi 13). L’obiettivo 1 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite vuole eliminare la povertà estrema entro la fine del decennio.

Dopo l’introduzione di Pietro Veglio (membro della commissione consultiva federale per la cooperazione internazionale), interverranno Jacques Forster (professore emerito presso l’Institut des hautes études internationales et du développement, già vicepresidente del Cicr), Anne de Riedmatten (caposezione umanitaria della missione svizzera all’Onu), Jean-Luc Bernasconi (capo della Divisione principi fondamentali e qualità della Direzione sviluppo e cooperazione) e Jörg Frieden (membro di comitato Helvetas e presidente dello Swiss Investment Fund for Emerging Markets). Gli interventi saranno moderati dalla giornalista Rsi Verena Szabo.

Seguono tavola rotonda, dibattito con il pubblico, standing lunch e networking. L’entrata è libera, ma è obbligatorio iscriversi entro il 17 ottobre su www.fosit.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved