29.09.2022 - 19:27

Lugano è per AlpTransit a sud. Chi si batte plaude

‘Pro Gottardo ferrovia d’Europa’ soddisfatta per la risoluzione unanime sottoscritta dal Consiglio comunale

a cura di Red.Lugano
lugano-e-per-alptransit-a-sud-chi-si-batte-plaude
Ti-Press
Adesso bisogna andare oltre

Lugano fa il tifo per AlpTransit a sud. E l’Associazione ‘Pro Gottardo ferrovia d’Europa’ ne ha preso atto con "soddisfazione". La risoluzione votata, lunedì scorso, all’unanimità dal Consiglio comunale della città dà forza, in effetti, alla causa per la quale l’Associazione si batte. L’obiettivo? Ottenere in tempi più rapidi il completamento della trasversale alpina da frontiera a frontiera.

La presa di posizione del legislativo luganese chiede, di fatto, al Municipio di intervenire nell’ambito della consultazione su ‘Ferrovia 2050’ presso il Consiglio federale, la deputazione ticinese alle Camere federali e il Consiglio di Stato. L’intento, si ricorda in una nota firmata dai tre copresidenti (Giovanna Masoni Brenni, Renzo Respini e Pietro Martinelli), è chiaro: considerare nella prospettiva ‘Ferrovia 2050’ il completamento del concetto "Croce federale della mobilità" e quindi di collegamento nord-sud ed est-ovest da confine a confine; e attivare la progettazione del proseguimento a sud di Lugano di AlpTransit, con collegamento alla rete ferroviaria italiana, affinché la realizzazione possa avvenire nel più breve tempo possibile e non oltre il 2050.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved