08.09.2022 - 15:44
Aggiornamento: 09.09.2022 - 18:23

Lugano dà la precedenza ai podisti. E chiude alcune strade

Tracciata la mappa degli sbarramenti del fine settimana in vista della nuova edizione della StraLugano

a cura di Red.Lugano
lugano-da-la-precedenza-ai-podisti-e-chiude-alcune-strade
Ti-Press

Il prossimo fine settimana Lugano darà la precedenza alla nuova edizione della StraLugano e ai partecipanti della gara podistica. Sulla mappa viaria della Città bisognerà quindi misurarsi con limitazioni al traffico e sbarramenti stradali. La Polizia comunale fa sapere che oggi sabato saranno chiuse la strada cantonale Melide-Paradiso e, dalle 17.30 alle 20.30 alla Forca di San Martino in entrambe le direzioni, dalla rotonda stazione Ffs sino al debarcadero di Paradiso.

In centro dalle 14 alle 24 sarà sbarrato il Lungolago dalla rotonda Lac a Piazza Castello, dalle 17.45 alle 20.30 si interverrà sulla strada di Gandria, da Fulmignano in direzione di Lugano, e su viale Castagnola, dall’intersezione con via Capelli sino all’incrocio con via Pico e via Riviera, da via Pico al posteggio sul ponte del Diavolo. Inoltre, dalle 18 alle 20.30 chiusi corso Elvezia, da piazza Castello all’intersezione con via Buffi, la stessa via Buffi, da corso Elvezia sino all’intersezione con viale Cassarate, viale Cassarate, via Bossi, via Giacometti, da Via Pioda, viale Cattaneo, via Canonica, via Lucchini, via Lavizzari, via Curti, via Fusoni, via Balestra, dal ponte di via Maggio all’intersezione con via Pioda in entrambe le direzioni, via Capelli, da viale Cattaneo a via Maggio, via Magatti, via della Posta, via degli Albrizzi e via Canova.

Domenica si replica, anche se fin dalla mattina alle 9 e sino alle 12.30. Restano garantiti gli accessi ai residenti e al Casinò.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved