08.09.2022 - 13:59
Aggiornamento: 11.09.2022 - 17:26

A Lugano sbarca la prima Fiera del tempo libero

Il 24 settembre sotto i portici del Quartiere Maghetti le associazioni culturali e del settore si siederanno a un tavolo per dialogare con il pubblico

a cura di Red.Lugano
a-lugano-sbarca-la-prima-fiera-del-tempo-libero
Ciao Table

L‘idea è venuta a ’Ciao Table’, un’associazione no profit. Per la prima volta il 24 settembre Lugano ospiterà una Fiera del tempo libero, lì sotto i portici del Quartiere Maghetti. Per un pomeriggio – dalle 15 alle 19 – le associazioni impegnate sul versante culturale e del tempo libero avranno a disposizione un tavolo per presentarsi e incontrare il pubblico, esponendo i propri materiali promozionali e coinvolgendo le persone in attività di gioco, canto e scambio di informazioni.

Alla manifestazione, patrocinata dalla Città di Lugano, in collaborazione con Fondazione Maghetti e con il sostegno di SR Special Events Consulting, hanno già aderito i club dei principali giochi da tavolo (bridge, scacchi, associazioni locali come Giochintavola), cori come Coro Lirico, associazioni nazionali come Caring Communities, varie realtà culturali, InterNations, Agorateca. Un angolo sarà dedicato ai bambini: merenda a partire dalle 16.

Sabato, fanno sapere i promotori, "sono invitate a partecipare le persone di ogni età che desiderino trascorrere il tempo libero imparando cose nuove in compagnia". L’ingresso è libero.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved