30.08.2022 - 11:13
Aggiornamento: 16:36

Lugano, il centro La Muggina certificato eduQua

La Federazione svizzera per la formazione continua attribuisce il label che garantisce la qualità dei servizi erogati dalla struttura della Città

lugano-il-centro-la-muggina-certificato-eduqua
Lo storico edificio di Viganello

Il Centro di formazione della Città di Lugano, aperto nel 2020, ha ottenuto il label eduQua per la qualità della formazione continua, da parte della Federazione svizzera per la formazione continua (Fsea). La struttura, gestita dal Servizio formazione e sviluppo della Divisione risorse umane, ha sede nell’edificio storico La Muggina di Viganello dal gennaio 2020, poi è stata temporaneamente chiusa poco dopo a causa della pandemia. I nuovi spazi fisici hanno però ospitato un nuovo concetto di spazio formativo virtuale per le collaboratrici e i collaboratori della Città, parallelamente ai corsi in presenza. Grazie a strumenti informatici come Webex e Moodle, la trasformazione è stata rapida e le misure di formazione sono rimaste attive. In armonia con le Linee di sviluppo 2018-2028 del Municipio, il Centro ha ampliato rapidamente il proprio operato, con l’obiettivo di garantire la qualità delle formazioni nonostante i limiti della pandemia. Proprio su questo aspetto si sono concentrati gli sforzi che hanno portato all’attribuzione del label eduQua. Un label che certifica gli istituti di formazione continua che dimostrano di disporre standard educativi e organizzativi adeguati a garantire la qualità della formazione erogata: dall’offerta all’informazione ai partecipanti, alla professionalità dei formatori e del Centro. Il lavoro di certificazione ha permesso una riflessione approfondita sulle pratiche attuali e su quelle da sviluppare per migliorare i propri processi interni e l’organizzazione delle formazioni. Il Centro ha dimostrato di garantire la qualità delle proprie formazioni interne, in presenza e a distanza. La certificazione dura tre anni e ogni anno verranno svolti audit per garantirne il mantenimento. Lo scopo è quello di rimettersi costantemente in questione e di riflettere criticamente sui propri metodi di lavoro per adattarli all’evolvere del contesto culturale, sociale e formativo. Questa certificazione non è quindi un traguardo raggiunto, bensì un punto di partenza per migliorarsi costantemente.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved