12.08.2022 - 17:40
Aggiornamento: 19:09

Pregassona, tanta frutta e verdura agli orti condivisi

Le cassette messe a disposizione dall’Associazione Amélie hanno dato, nel vero senso della parola, i loro frutti. Purtroppo ci sono stati anche dei furti.

pregassona-tanta-frutta-e-verdura-agli-orti-condivisi
La casetta di Amélie

Le temperature elevate che hanno caratterizzato l’estate in corso, hanno permesso alla coltivazione di esplodere in maniera inaspettata e questo fa ben sperare per l’autunno. Infatti nelle ultime settimane sono stati raccolti meloni, pomodori, fagioli, carote, fragole e insalata di ogni tipo. Nelle venti cassette, gestite dall’Associazione Amélie e assegnate a famiglie residenti nel quartiere, sono stati piantati a primavera ortaggi, legumi e piccola frutta. Molte altre famiglie sono in lista d’attesa, poiché al momento non ci sono ulteriori cassette disponibili. La cura e la manutenzione delle piante coltivate è fatta unicamente con prodotti biologici e naturali, e la supervisione è portata avanti dal responsabile ed esperto in coltivazione Dario D’Amico. Purtroppo ci sono stati dei furti da parte di persone di passaggio.

Marco Imperadore, presidente dell’Associazoine Amélie, lancia quindi un appello alla correttezza e al rispetto di quest’area e ricorda che "molto è l’impegno dedicato, sia da parte della Città di Lugano che da parte dell’Associazione Amélie, per mettere a disposizione della popolazione un parco che ci invidiano in molti, e sarebbe veramente un peccato se certi comportamenti portassero a un degrado che assolutamente non si vuole. Con cadenza settimanale anche le bambine e bambini che sono iscritti al nostro Spazio giovani, si prodigano con sacchetti, guanti e pinze per raccogliere i rifiuti e dare un esempio a tutti". La zona degli orti è un vero e proprio luogo d’incontro per le famiglie: si possono scambiare quattro chiacchiere, condividere esperienze di coltivazione, mangiare qualcosa insieme, bere un caffè alla Casetta Amélie, ascoltare della musica o ancora partecipare agli eventi proposti dal Cult Amélie Festival.

Un Festival che propone stasera alle 20 Marco Zappa, in collaborazione con Chilometro Zero, in una serata dedicata ai Beatles. L’evento verrà moderato da Stefano Vassere. Domani, sabato 13 agosto, sempre alle 20, sarà invece il turno di uno spettacolo di magia e giocoleria per grandi e piccini tenuto da Nathan Pedroni del Circus Magic. Infine, domenica 14 agosto, alle 20, la scrittrice e poetessa ticinese Lorella Giacomini, condurrà gli spettatori attraverso i sentieri dei suoi pensieri e sentimenti. Al termine ci sarà l’opportunità di dialogare con la scrittrice, con firma copie dei suoi libri.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved