07.07.2022 - 17:04
Aggiornamento: 18:21

Campione d’Italia, il sindaco si autosospende. Padula ad interim

Motivi di salute all’origine della decisione del primo cittadino dell’enclave. Dovrebbe rientrare in carica per fine settembre

campione-d-italia-il-sindaco-si-autosospende-padula-ad-interim
Ti-Press
Il sindaco Roberto Canesi

Roberto Canesi, sindaco di Campione d’Italia, è da oggi in stand-by per motivi di salute e lo sarà sino a fine settembre. La notizia è riportata da gioconews.it. Seguendo le raccomandazioni dei suoi medici, il primo cittadino dell’enclave si è autosospeso dall’incarico. "Ho fatto una comunicazione alla segreteria comunale chiedendo di adottare i provvedimenti necessari per questa mia non operatività e vista l’impossibilità di svolgere il mio lavoro con la necessaria cura e attenzione. Il termine per il mio rientro è lungo, fine settembre, ma per esempio oggi mi sento abbastanza bene e spero di poter rientrare già prima, e con piene forze", ha spiegato al portale dedicato al gioco. Canesi ha contratto per la seconda volta il Covid, "e soprattutto sono stato messo a terra da una cura antibiotica. Poi devo fare degli esami a breve... da qui la decisione di autosospendermi. Ma resto reperibile e conto di poter riprendere presto, step by step". Nell’arco di tempo della sua assenza, le funzioni di sindaco saranno svolte dal vicesindaco Tanina Padula.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved