24.06.2022 - 12:01
Aggiornamento: 27.06.2022 - 19:27

A Vezia si terrà il primo ‘Non Profit Day’

L’appuntamento è per il 1° ottobre a Villa Negroni. Obiettivo della giornata: promuovere la professionalizzazione nel settore non profit

a-vezia-si-terra-il-primo-non-profit-day
Ti-Press
La giornata si terrà a Villa Negroni

Promuovere la professionalizzazione del settore non profit. Questo lo scopo del primo ‘Non Profit Day’, che si terrà il 1° ottobre alla Villa Negroni di Vezia. L’evento, organizzato dal Centro Competenze Non Profit (Cenpro), è rivolto dunque a tutte le organizzazioni che operano senza scopo di lucro nella Svizzera italiana.

L’obiettivo è "promuovere un luogo di incontro e scambio nel quale gli operatori del settore e gli interessati possano farsi ispirare e motivare per disegnare e progettare un settore non profit più forte, dinamico e in rete – si legge in una nota –. I contenuti della giornata saranno idonei a progetti e organizzazioni di ogni dimensione e faranno leva sulle possibilità fornite dal digitale, dai modelli partecipativi e dallo story telling. Raccolta fondi, marketing digitale e co-progettazione sono solo alcuni dei temi che Cenpro approfondirà grazie alle sessioni parallele e a quelle plenarie nell’arco della giornata. Tra i relatori vi saranno alcuni nomi emergenti del settore con alle spalle esperienze differenti nel loro genere, tra cui Roger Bergonzoli, di origine ticinese, premio Miglior Fundraiser 2017".

Le iscrizioni sono aperte da subito, e fino al 30 giugno è possibile approfittare della tariffa agevolata early bird (80 franchi invece di 95). Per maggiori informazioni: https://cenpro.ch/non-profit-day-2022.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved