melide-gentilino-si-pavimenta-l-a2-sara-a-prova-di-rumori
Ustra
23.05.2022 - 15:26
Aggiornamento: 19:04

Melide-Gentilino, si pavimenta l’A2. Sarà a prova di rumori

Il cantiere interessa l’ultimo tratto autostradale nell’ambito delle opere di risanamento globale

Saranno necessari due mesi di lavori per portare a termine la posa dell’asfalto fonoassorbente sul tratto autostradale tra Melide e Gentilino. Il cantiere è stato aperto, infatti, il 15 maggio scorso e si protrarrà sino alla metà di luglio, procedendo solo durante la notte, garantendo una corsia di marcia in entrambe le direzioni.

L’intervento interesserà anche lo svincolo di Lugano sud. A quel punto, fa sapere Ustra, l’Ufficio federale delle strade in una nota, sarà necessario prevedere delle chiusure puntuali delle bretelle di ingresso o di uscita. Di conseguenza sarà predisposta una segnaletica di avvertimento affinché gli utenti vengano indirizzati verso l’uscita precedente (Lugano nord in direzione sud e Melide-Bissone in direzione nord). Si tratta, fa sapere ancora Ustra, degli ultimi lavori di pavimentazione per completare il risanamento della tratta autostradale.

Gli automobilisti potranno rimanere informati sugli sviluppi dei lavori tramite il canale Telegram "Cantiere A2 Melide-Gentilino". Restano garantite, si rassicura, "tutte le misure tecniche idonee per evitare possibili ritardi nella riapertura al mattino, come pure per limitare i rumori provocati dal cantiere notturno".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
autostrada cantiere lavori melide-gentilino ustra
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved