26.04.2022 - 10:17
Aggiornamento: 18:38

Via la statua di Alfonsina Storni, sondaggio boccia il luogo

A Sala Capriasca il 62,95% degli interpellati si oppone alla collocazione dell’opera d’arte in piazza. Ora il Municipio valuterà un posto alternativo

di Guido Grilli
via-la-statua-di-alfonsina-storni-sondaggio-boccia-il-luogo
Ti-Press
Il verdetto della popolazione

Allontanate la statua dedicata alla poetessa, Alfonsina Storni, dalla piazza di Sala Capriasca. Questo, in estrema sintesi, l’esito del sondaggio indetto dal Municipio fra i cittadini della frazione del Comune di Capriasca per decidere se accettare o meno la posa definitiva della statua creata dall’artista capriaschese, Eva Antonini. Statua, come noto, collocata temporaneamente nell’omonima piazza durante il periodo del sondaggio. Il Municipio – si legge in un comunicato stampa – "alla luce dell’esito del sondaggio valuterà un’ubicazione alternativa per valorizzarla". Lo spoglio è avvenuto ieri.

Ecco i numeri della consultazione popolare

L’esito del sondaggio è il seguente: totale schede valide: 224. Favorevoli: 83 (37,05%). Contrari: 141 (62,95%). Schede bianche: 3. Schede nulle: 4. I cittadini consultati erano 418, il totale delle schede pervenute 231, pertanto la partecipazione è stata del 55,26%. Come noto, il tema da mesi suscita ampio dibattito, tra favorevoli e contrari.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved