robot-ecologico-con-mattoncini-lego-che-trasporta-via-lago
Gli Smilebots
ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
24 min

Una mostra fotografica e Daniele Dell’Agnola al Dazio Grande

Doppio appuntamento a Rodi-Fiesso sabato 20 agosto a partire dalle 15.30
Locarnese
1 ora

Vergeletto, evento benefico alla pista

Sabato dalle 11 si presenta al pubblico l’Associazione Dsa Adhd. Maccheronata e giochi allietano la giornata
Grigioni
1 ora

Il ponte in pietra ‘Casott’ non verrà demolito

La strada artificiale con l’antica struttura ad arco è stata inserita fra gli oggetti di importanza nazionale e verrà ceduta al Comune di Rheinwald
Mendrisiotto
2 ore

Fiera di San Martino, è tempo di iscrizioni

Appuntamento a Mendrisio dal 10 al 13 novembre. Entro il 26 agosto vanno annunciate vendite, mescite, spacci e impianti per il divertimento
Grigioni
2 ore

Niente fuochi d’artificio neppure a Ferragosto a San Bernardino

Le pessime condizioni idriche e il divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto rimandano la ricorrenza all’anno prossimo
Mendrisiotto
2 ore

Cucina, musica e sport per le feste della Sav Vacallo

L’appuntamento si terrà all’ex asilo Riva e inizierà mercoledì 17 agosto con la proiezione di ‘Spider-Man’
Mendrisiotto
3 ore

Serata al chiar di luna alle scuole di Lattecaldo

L’evento, con entrata libera, si terrà venerdì 19 agosto nell’anfiteatro del centro scolastico
Grigioni
3 ore

A San Bernardino si danno i numeri a suon di musica

Domenica 14 agosto dalle 17 alle 19 verrà organizzata una tombola a ritmo delle melodie della fisarmonica, ricchi premi della regione in palio
25.04.2022 - 12:06
Aggiornamento: 17:01

Robot ecologico con mattoncini Lego che trasporta via lago

È il progetto innovativo presentato in America da un gruppo di giovani ticinesi interessati al mondo della tecnologia e della robotica

Si è concluso nel fine settimana il World Championship di Houston della competizione First Lego League, a cui per la seconda volta ha partecipato la squadra ticinese Smilebots. E il team si è classificato al 18° posto sui 108 partecipanti alla finale americana. Si tratta di un gruppo di ragazzi che è alla sua seconda partecipazione nella fase finale della competizione e di un team sostenuto da ated4kids, il percorso che dal 2014 l’associazione ated-Ict Ticino, con sede a Lugano, promuove per i giovani interessati al mondo delle tecnologie e della robotica. «È stata una competizione molto difficile – commenta Corrado Corsale, mentor del gruppo Smilebots – dato l’altissimo livello delle squadre presenti. Ma i ragazzi si sono comportati benissimo lungo i tre giorni di gare, raggiungendo un diciottesimo posto finale sulle 108 squadre finaliste provenienti da tutto il mondo, presenti a Houston e su oltre 40mila squadre che da inizio anno si erano iscritte e hanno gareggiato nelle varie fasi eliminatorie di questa competizione».

Oltre alla prova di robotica vera e propria, gli Smilebots hanno presentato un progetto innovativo di un sistema di trasporto merci, lacustre, ecologico e a guida autonoma, visto che il tema portante della competizione quest’anno era legato al tema "Cargo Connect". Infatti, per la dimostrazione, i ragazzi hanno realizzato e portato alla giuria un prototipo realmente funzionante che ha riscosso un grande successo sia presso i giurati sia presso il pubblico che ha assistito alla competizione. E in questo video girato prima della partenza, si può vedere il prototipo testato nelle acque antistanti Gandria:

«La giuria ha avuto reazioni molto positive anche per quanto attiene il robot design, evidenziando la qualità delle soluzioni tecnologiche messe in atto dai ragazzi e incoraggiando gli stessi a proseguire su questa strada. Adesso i ragazzi, ovvero Federico Corsale, Federico Colapicchioni, Leonardo Domeniconi, Pietro Botturi e Ruggero Domeniconi, si godranno un po’ di riposo da sfide e gare. Anche se il pensiero è già rivolto alla prossima tappa, perché stanno pensando alla prossima competizione che li attende dal 13 al 16 Ottobre a Ginevra, dove nella First Global Challenge – il livello superiore della First Lego League - si cimenteranno con robot meccanici di dimensioni e complessità ben superiori. Infatti, l’EPFL li ha proposti come unica squadra elvetica in rappresentanza della Confederazione» conclude Corrado Corsale.

Per le ragazze e i ragazzi interessati ai prossimi e nuovi corsi di robotica, ated4kids sta lanciando un ricco programma di appuntamenti. Ulteriori informazioni sono sul sito www.ated.ch.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ated-ict ated4kids competizione houston ragazzi robotica smilebots
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved