04.03.2022 - 10:19
Aggiornamento: 19:31

Lugano indossa la bandiera blu e gialla

Anche la Città si schiera per la pace, la libertà e la democrazia ed esprime simbolicamente la propria solidarietà e vicinanza al popolo ucraino

lugano-indossa-la-bandiera-blu-e-gialla
Città di Lugano
Palazzo Civico illuminato con i colori dell’Ucraina

Da ieri sera la facciata di Palazzo Civico a Lugano si è illuminata con i colori dell’Ucraina. Indossando la bandiera blu e gialla (tinte che simboleggiano il cielo e il grano), la Città vuole esprimere simbolicamente la propria solidarietà e vicinanza al popolo ucraino, attaccato militarmente dalla Russia negli scorsi giorni. Come diversi altri enti locali del Ticino e della Svizzera, Lugano si schiera per la pace, la libertà e la democrazia. Anche il LAC, tra le 20 e le 22 di ieri sera, si è acceso di colori a sostegno della pace. Lugano Arte e Cultura ha infatti aderito all’iniziativa lanciata dall’Unione dei Teatri Svizzeri "Light for Peace" e, analogamente a quanto fatto dalle principali istituzioni teatrali svizzere ed europee, ha "dipinto" con dei fasci di luce arcobaleno la propria facciata.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved