lugano-si-adotti-il-label-villeverte-suisse
Ti-Press/Archivio
Una veduta panoramica sulla città di Lugano: pochi gli spazi verdi
23.01.2022 - 18:29
Aggiornamento : 18:59

Lugano, si adotti il label ‘VilleVerte Suisse’

Mozione dei Verdi chiede passi avanti: la certificazione avrebbe effetti benefici sul necessario aumento della biodiversità in città

Per la Città di Lugano, “adottare il label ‘VilleVerte Suisse’ comporta svariati benefici, come l’accesso alle ultime conoscenze nel campo della pianificazione, gestione e implementazione degli spazi verdi urbani. Inoltre, se usato come strumento in combinazione con altri programmi, il marchio ‘VilleVerte Suisse’ incoraggerà un continuo miglioramento delle pratiche (per esempio, delle misure aggiuntive da attuare, come l’aumento del numero di superfici urbane da rendere permeabili)”. Questi sono senza dubbio vantaggi per i cittadini e garanzia di qualità di vita per tutta la popolazione. Ne è convinto il gruppo dei Verdi di Lugano in Consiglio comunale che, tramite una mozione (primo firmatario Nicola Schönenberger), chiede all’autorità politica di adottare questa certificazione, perché “l’etichetta e ciò che comporta, potrebbero suscitare l’interesse e la curiosità degli abitanti, incoraggiandoli a impegnarsi, ognuno al proprio livello, per una maggiore biodiversità in città”. La biodiversità in Svizzera versa in uno stato critico, per “l’incessante edificazione, lo sfruttamento agricolo sempre più intensivo, gli effetti dei cambiamenti climatici, l’aumento delle attività ricreative in regioni finora indisturbate e la diffusione di specie esotiche invasive accresceranno la pressione, già insostenibile, sulla biodiversità”. Ecosistemi funzionali, secondo i mozionanti, “forniscono prestazioni irrinunciabili e di alto valore sia per l’ecologia, che per la società e l’economia. Si pensi per esempio alla fornitura di acqua potabile, al cibo, alle materie prime, alla capacità di adattamento ai cambiamenti climatici o alla difesa contro le catastrofi naturali. Inoltre, la qualità del paesaggio nello spazio urbano, come le superfici seminaturali e ben connesse con il traffico lento, contribuiscono ad accrescere il benessere delle persone e, attraverso l’aumento dell’attrattiva locale, la prosperità della regione”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
biodiversità certificazione lugano mozione verdi villeverte
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved