LA Kings
1
COL Avalanche
4
fine
(0-1 : 1-1 : 0-2)
Seattle Kraken
3
SJ Sharks
2
fine
(0-1 : 2-0 : 1-1)
VEGAS Knights
4
MON Canadiens
3
fine
(1-1 : 1-1 : 1-1 : 1-0)
chi-ha-18-milioni-di-franchi-per-villa-elisa
Luganese
14.01.2022 - 18:170
Aggiornamento : 19:33

Chi ha 18 milioni di franchi per Villa Elisa?

Asta dagli esiti incerti per una sontuosa proprietà sulla collina di Massagno

a cura de laRegione

Salendo verso i Tre pini è impossibile non notarlo: un notevole ‘villone’ vecchio stampo. La collina di Massagno è ricca di oggetti lussuosi, ma Villa Elisa, già villa Yvonne (Talleri), si distingue per l’elegante imponenza, circondata da un lungo muro di cinta e da un ampio giardino boscoso, oltre che dalla stessa via Praccio che compie un ampio tornante attorno alla tenuta. Il prossimo 9 giugno si scoprirà se queste doti le consentiranno di trovare un nuovo proprietario; la villa andrà infatti all’asta dell’Ufficio esecuzione di Mendrisio, organizzata dal locale Ufficio esecuzione. Il dubbio è lecito dopo aver letto la perizia, che ritiene piuttosto difficile da ‘piazzare’ un oggetto di questo tipo. E questo non certo per la qualità dell’immobile, disposto sotto forma di due appartamenti più una dependance (18 camere in totale, oltre allo spazio per parcheggiare una decina di auto) ma a causa del ‘trend’ del mercato.

“Da ricerche della Brülhart & Partners Sa e dal nostro ProperTI Market Study 2021 – si legge nella perizia che accompagna l’asta – risulta che la domanda per simili oggetti si è ridotta in maniera marcata. Per questi tipi di oggetto il mercato immobiliare denota un andamento al ribasso per assenza di investitori. Il valutatore giudica le possibilità di un’eventuale vendita come bassa, per una serie di aspetti come il mercato, il segmento della clientela, la sostanza immobiliare e le sue caratteristiche. La cerchia di potenziali acquirenti risulta molto ristretta e/o quasi assente”. Anche perché, ovvio, in pochi dispongono di simili somme: 18 milioni e 687mila franchi il valore stimato per questo immobile, di età quasi secolare essendo stato costruito nel 1925.

È peraltro un oggetto difficile da trovare, per chi apprezza la posizione: sempre i periti annotano che non si ha notizia di compravendite recenti per oggetti simili nella zona.

Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved