08.10.2021 - 14:58
Aggiornamento: 10.10.2021 - 16:02

Sorengo inaugura un frutteto didattico

Al suo interno si troveranno meli di antiche varietà locali. Coinvolti nel progetto anche gli allievi delle scuole

sorengo-inaugura-un-frutteto-didattico
Una veduta dall'alto

Si terrà sabato 16 ottobre alle 11 l’inaugurazione del meleto di Sorengo, creato in località Cortivallo con la collaborazione dell’Alberoteca di Sala Capriasca. Il frutteto ospita una trentina di meli di antiche varietà locali recuperate dal gruppo di lavoro ProFrutteti: la precoce di Sorengo, la squisita di Muzzano, la banana d’inverno, la pomme miel e la mela lampone. Ad accogliere i visitatori, in corrispondenza delle tre entrate, delle piccole oasi di biodiversità composte da arbusti commestibili, piccole bacche ed erbe aromatiche. Ci saranno inoltre delle arnie didattiche che conterranno delle “celle di sapienza”, con schede informative e cenni storici. Il progetto prevede inoltre il coinvolgimento di allievi e docenti dell’Istituto scolastico, dalla partecipazione nella piantumazione degli alberi alla realizzazione delle schede didattiche e all’organizzazione di animazioni. L’inaugurazione si aprirà con i saluti della sindaca Antonella Meuli, a cui seguiranno le presentazioni del progetto da parte di Alberoteca e della direttrice dell’istituto scolastico. Al termine della parte ufficiale si potrà gustare un aperitivo offerto con prodotti a base di mele e visitare liberamente il frutteto.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved