ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
6 ore

Sbarrata fino a nuovo avviso la strada cantonale Altanca-Ronco

L’abitato di Altanca e la zona del Piora saranno raggiungibili dalla strada cantonale Piotta-Altanca
Mendrisiotto
6 ore

Trompe l’oeil, ‘non c’è stato nessuno sfregio’

L’amministratrice dell’azienda di Besazio reagisce all’interpellanza dell’AlternativA. ‘La procedura? Tutto in regola’
Luganese
6 ore

Savosa, ricevuta la nuova giudice del Tribunale federale

Nei giorni scorsi, il Municipio ha accolto e si è complimentato con la sua concittadina Federica De Rossa, dopo la prestigiosa nomina
Mendrisiotto
6 ore

Sacchi dei rifiuti meno cari a Morbio Inferiore

Il Municipio rivede il prezzo dei rotoli da 17 e 35 litri. L’Ordinanza modificata sarà in vigore dal gennaio 2023
Ticino
6 ore

Calo pernottamenti, Pianezzi: ‘Investire su tutte le stagioni’

Il presidente di Hotelleriesuisse Ticino commenta i dati comunicati oggi: ‘2021 irripetibile, ora bisogna cercare margini dove ci sono: autunno e inverno’
Luganese
7 ore

Lugano, accoltellamento Manor: l’accusa annuncia l’appello

Il Ministero pubblico della Confederazione si tiene aperta la possibilità di dichiarare l’appello una volta ricevuta la sentenza motivata scritta
Luganese
7 ore

Barbengo, le Officine Cameroni celebrano sessant’anni

L’azienda, nel piazzale della sede, ha voluto condividere la ricorrenza con alcuni politici e ha omaggiato tre collaboratori storici
Mendrisiotto
7 ore

Risparmio energetico, il basso Mendrisiotto spegne la luce

I quattro Comuni serviti dall’Age Sa adottano misure per abbattere i consumi. Tra queste, spicca la rinuncia alle luminarie natalizie
04.10.2021 - 16:39
Aggiornamento: 17:16

Multe per canapa senza base legale, Lugano segue Losone?

Dopo che Gobbi ha ammesso l’errore sulle ammende, interrogazione chiede al Municipio se ora è disposto a rimborsare le persone ingiustamente multate

multe-per-canapa-senza-base-legale-lugano-segue-losone
TI-PRESS
Rimborsi in vista?

Multati senza base legale per possesso di canapa. Alla luce della sentenza del Tribunale federale del 6 settembre 2017 nella quale i giudici hanno sancito la definitiva impunibilità del possesso di una quantità inferiore o uguale a 10 grammi di canapa, quante multe da allora a oggi ha inflitto la Polizia Città di Lugano? E ancora: come e quando la Polizia comunale ha modificato la propria prassi? La Città di Lugano intende seguire il lodevole esempio del Municipio di Losone, che ha rimborsato ai cittadini multati senza base legale il maltolto? Se no, perché? Su quale base legale? Con quali motivazioni etiche?

Dopo il fioretto del Ps a Gobbi, reo di aver ignorato il Tf

Le domande sono al centro di un’interrogazione mista (prima firmataria, la consigliera comunale dei Verdi, Deborah Meili) e si pongono sulla scia del recente fioretto inferto dal presidente del Ps, Fabrizio Sirica, contro il capo del Dipartimento delle istituzioni, Norman Gobbi, reo di aver “ignorato il Tf e permesso multe senza base legale”. L’interrogazione, alla quale aderisce una decina di consiglieri comunali - oltre a Meili, Nicola Schönenberger, Marisa Mengotti, Melitta Jalkanen (I Verdi), Mattea David, Carlo Zoppi (Ps), Edoardo Cappelletti (Pc), Andrea Nava e Petra Schnellmann (Plr) - ricostruisce scrupolosamente la cronologia dei fatti, a partire dalla impunibilità stabilita dai giudici di Losanna ormai quattro anni fa. Eccola: 21.9.2017: La Polizia cantonale di Zurigo informa la popolazione attraverso un comunicato stampa del fatto che non verranno più inflitte multe per possesso di canapa uguale o inferiore a 10 grammi; 2017-2020 Incuranti della sentenza, a differenza di tutti gli altri cantoni, le Polizie cantonali e comunali in Ticino continuano ad infliggere multe senza base legale; 16.6.2018 Viene assolto dal procedimento penale per possesso di una quantità inferiore a 10 grammi di canapa un cittadino multato a Lugano, che aveva rifiutato l’ammenda e contestato (a ragione) il procedimento penale; 21.8.2019 Viene assolto un cittadino locarnese (come sopra); 30.12.2019 Su stimolo del consigliere comunale losonese Alessandro Chiappini, che inoltra un atto parlamentare simile nel suo comune, Fabrizio Sirica presenta in Gran Consiglio l’interpellanza “Facciamo chiarezza sulle multe per possesso di canapa”; 24.6.2020 Il direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi risponde ammettendo l’errore della polizia. Solo la Polizia cantonale, tra la data della sentenza del Tribunale federale e giugno 2020 ha inflitto 288 multe da Chf 100, senza base legale, per possesso di canapa; 26.6.2020 A Losone Chiappini presenta l’interpellanza “Rimborso delle multe inferte senza base legale per possesso di esigue quantità di cannabis”; 28.9.2020 Il Municipio di Losone decide di rimborsare le multe e riconosce il comportamento scorretto della propria Polizia comunale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved