lugano-un-pic-nic-per-sensibilizzare-contro-il-covid-pass
Poco dopo le 18 in piazza della Riforma a Lugano (Ti-Press)
Luganese
17.09.2021 - 20:150
Aggiornamento : 20.09.2021 - 14:53

Lugano, un pic-nic per sensibilizzare contro il Covid Pass

Si è svolta nella calma l’azione spontanea di protesta in centro città contro le discriminanti disposizioni decise dal Consiglio federale.

Una cinquantina di persone si sono riunite stasera in Piazza della Riforma a Lugano in un sit-in spontaneo organizzato via social, con l‘obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle recenti decisioni del governo federale, considerate “discriminanti". I partecipanti si sono seduti al centro della piazza e hanno consumato il cibo che avevano preparato per l’occasione. Accanto a loro c’erano alcuni manifesti che recavano slogan espliciti ‘Mio corpo, mia scelta’ e ’Stop ’Green Pass’. L’azione si è svolta in maniera pacifica mentre una pattuglia di polizia osservava la situazione. Secondo i partecipanti, è stata un’occasione per riflettere su quanto stiamo vivendo, una "contraddizione fra libertà di scelta e la (quasi) costrizione che stanno subendo le persone a doversi sottoporre al vaccino”. La manifestazione proseguirà con una camminata lungo le vie del centro cittadino.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved