ULTIME NOTIZIE Cantone
Muralto
25 sec

Corso di cajon con la Scuola di musica

Cinque sedute per apprendere l’uso di questo strumento musicale con la Sam. Lezioni al via il 9 febbraio
Mendrisiotto
19 min

Laveggio in... bianco: c’è finita della polvere d’argilla

Sul posto Pompieri e tecnici del Dipartimento del territorio: sospesi i lavori in un cantiere a Stabio. I pescatori vigilano
Locarnese
23 min

A Intragna le pratiche postali si fanno al San Donato

Dal primo febbraio la Casa anziani accoglierà, all’entrata, la filiale della Posta. Un’insolita collaborazione che animerà, ulteriormente, l’istituto
Locarnese
40 min

Lungo il ‘Maschinenweg’ la strada della gestione si divide

A Ronco s/Ascona vi sono due rapporti sul credito di 100mila franchi necessario alla sistemazione del sentiero antincendio che taglia il pendio
Luganese
47 min

Collina d’Oro si avvicina ai 5’000 abitanti

Importante aumento (+110 persone) di popolazione nel 2022, grazie esclusivamente al saldo migratorio e in larga parte all’accoglienza degli ucraini
Luganese
53 min

Esce di strada e sbatte contro un rimorchio, è grave un 76enne

Incidente intorno alle 13.30 a Villa Luganese. Probabilmente un malore alla base della perdita di controllo del veicolo
Bellinzonese
1 ora

Quasi mille abitanti in più a Bellinzona

Nel 2022 sono stati registrati 3’098 arrivi e 2’315 partenze, 360 nascite e 377 decessi. La popolazione è formata da 198 nazionalità diverse
Luganese
3 ore

L’ambasciatrice svizzera a Roma sarà ospite a Lugano

Monika Schmutz Kirgöz sarà la protagonista della seconda serata del ciclo ‘Incontri diplomatici’ al Consolato generale d’Italia
Luganese
4 ore

A Lugano tornano i corsi di italiano per stranieri

La prossima serie di lezioni è prevista tra febbraio e giugno. Organizza l’Associazione Il Centro, nella propria sede di via Brentani
Luganese
4 ore

Salute e salvezza spirituale, un convegno a Lugano

Nell’era post-pandemica, quale il ruolo della Chiesa? Se ne parlerà l’11 febbraio alla Biblioteca cantonale. Seguiranno rinfresco e visita a una mostra
Mendrisiotto
4 ore

Ai nastri di partenza il Carnevale di Genestrerio

I bagordi di Zenebritt si terranno domenica 5 febbraio, con musica, pranzo in compagnia e giochi
26.08.2021 - 11:39
Aggiornamento: 18:01

Quindicesima StraLugano dedicata a Marco Borradori

La manifestazione invade la città e introduce il premio per ricordare il sindaco scomparso che partecipò a tutte le edizioni a partire dal 2013

quindicesima-stralugano-dedicata-a-marco-borradori
La partenza della mezza maratona, edizione 2019 (Ti-Press)

Sabato 28 e domenica 29 agosto torna la StraLugano, quest’anno dedicata al sindaco di Lugano Marco Borradori, deceduto un paio di settimane fa mentre si stava allenando per la maratona di New York. Gli organizzatori hanno voluto in questo modo celebrare il politico e l’uomo che aveva preso parte alla manifestazione dal 2013, esprimendo con la sua passione lo spirito della competizione. Una manifestazione giunta alla quindicesima edizione che è cresciuta negli anni, seppur annullata lo scorso anno a causa delle restrizioni legate al Covid. Ora si riparte con qualche accorgimento di sicurezza in più. Quindi il prossimo fine settimana ci sarà però spazio non solo per le persone che puntano a concludere la gara e per i più ambiziosi, nei percorsi disegnati nel nucleo cittadino (5 km, 10 km, 21,1 km). Si comincerà sabato alle 15.30 con le prove riservate ai "Kids"; poi, alle 18.30, avverrà la partenza dal lungolago della 10 km valida come Campionato svizzero. I primi ticinesi della categoria femminile e maschile saranno premiati con il primo "Memorial Marco Borradori" in ricordo del sindaco di Lugano. Domenica alle 9.30 partirà invece dapprima la "Monte Brè Challenge race", mentre alle 10 scatteranno gli atleti iscritti alla prova regina, ovvero la "Half Marathon" di 21,1 km unitamente a quelli delle staffette. Il percorso, che comprende due giri, si sviluppa da Piazza Manzoni dapprima in direzione dell’Università e del Ponte del Diavolo per poi passare dai viali del Parco Ciani, procedere in direzione di Paradiso e infine fare ritorno, sempre sul lungolago, al punto di partenza. Novità di quest’anno sarà l’introduzione della cinque chilometri con un percorso ridotto e partenza alle 13.30, alla quale seguirà la collaudata "4Charity", corsa a scopo benefico.

Circolazione stradale a 'singhiozzo'

In occasione della manifestazione il lungolago di Lugano sarà chiuso al traffico da sabato alle 14.30 a lunedì alle 01.30. Sabato verrà inoltre interrotta la strada cantonale Melide-Paradiso, dalle 17.30 alle 20, in entrambe le direzioni, dalla rotonda stazione Ffs sino al debarcadero di Paradiso. Sempre dalle 17.30 alle 20 sarà chiusa la strada di Gandria da Fulmignano direzione Lugano, viale Castagnola dall'intersezione con via Capelli sino all'intersezione con via Pico, via Riviera da via Pico al posteggio sul Ponte del Diavolo. Dalle 18 alle 19.30 chiuderanno anche Corso Elvezia da Piazza Castello all'intersezione con via Buffi, via Buffi da Corso Elvezia sino all'intersezione con viale Cassarate, viale Cassarate, via Bossi, via Giacometti da via Pioda, viale Cattaneo, via Canonica, via Lucchini, via Lavizzari, via Curti, via Fusoni, via Balestra dal ponte di via Maggio all'intersezione con via Pioda, in entrambe le direzioni. Poi anche via Capelli da viale Cattaneo a via Maggio, via Magatti, via della Posta, via degli Albrizzi e Via Canova. 

La strada cantonale Melide - Paradiso, dalle 9 alle 13 anche la domenica, e nello stesso orario la strada dalla rotonda stazione Ffs sino al debarcadero di Paradiso. Sempre dalle 9 alle 13, il lungolago, Riva Caccia dal debarcadero di Paradiso sino a rotonda Lac, la strada di Gandria da Fulmignano direzione Lugano, viale Castagnola dall'intersezione con via Capelli sino all'intersezione con via Pico, via Riviera da via Pico al posteggio sul Ponte del Diavolo. Dalle 9.30 alle 12.30 interrotte pure Corso Elvezia da Piazza Castello all'intersezione con via Buffi, via Buffi da Corso Elvezia sino all'intersezione con viale Cassarate, viale Cassarate, via Bossi, via Giacometti da via Pioda, viale Cattaneo, via Canonica, via Lucchini, via Lavizzari, via Curti, via Fusoni, via Balestra dal ponte di Via Maggio all'intersezione con via Pioda, in entrambe le direzioni, via Capelli da viale Cattaneo a via Maggio, via Magatti, via della Posta, via degli Albrizzi e via Canova. Gli accessi ai residenti nelle vie citate e al Casinò di Lugano, saranno comunque garantiti con possibili tempi di attesa. Inoltre saranno messe in atto le necessarie deviazioni viarie per mezzo di segnaletica verticale e agenti di sicurezza privata.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved