ceresio-entro-l-estate-il-primo-battello-elettrico
Maurizio Tumbiolo, Laura Romanò, Giovanni Bernasconi e Carlo Maria Acquistapace (da sin.)
16.07.2021 - 12:13
Aggiornamento : 15:47

Ceresio, entro l'estate il primo battello elettrico

Riscuote entusiasmo il varo della Ceresio 1931, che sarà il primo natante della Società di navigazione svizzero rispettoso dell'ambiente

L'orario 2021 e il varo entro l'estate della motonave Ceresio 1931, che sarà il primo battello completamente elettrico della Svizzera, sono stati i temi principali dell'incontro che tradizionalmente precede l’inizio della stagione turistica della Società di navigazione del Lago di Lugano (Snl). Presenti il sindaco di Valsolda, Laura Romanò, il sindaco di Claino con Osteno, Giovanni Bernasconi che ricopre anche la carica di vicepresidente dell’autorità di bacino lacuale Ceresio, Piano e Ghirla, sentito il sindaco di Porlezza Sergio Erculiani, impossibilitato alla presenza, il direttore dell’autorità di bacino Maurizio Tumbiolo e il membro di direzione di Snl Carlo Maria Acquistapace. La stagione in corso presenta una griglia oraria completa delle tradizionali crociere sul Ceresio toccando tutti i Comuni lacuali che si affacciano sulle rive svizzere e italiane del lago di Lugano e sarà oggetto di un potenziamento nell’anno 2022, auspicando che la prossima stagione sia effettivamente quella del ritorno alla normalità. Nell'incontro si è parlato anche dello stato di avanzamento dei lavori di elettrificazione che riguardano la motonave Ceresio 1931 che entro l’estate si appresta a una seconda vita e un nuovo varo, sancendo un primato a livello svizzero, in quanto primo battello di linea di grandi dimensioni interamente elettrico. Il percorso di elettrificazione intrapreso da Snl è un progetto pluriennale che si concluderà nel 2035 con l’elettrificazione dell’intera flotta. Un progetto all’avanguardia che riscontra entusiasmo anche nelle autorità italiane, che si sono dichiarate interessate a supportare il progetto con la realizzazione di infrastrutture a terra per la ricarica dei natanti. 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
battello elettrico ceresio navigazione società di navigazione
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved