escursionista-morto-a-monteggio-vane-le-ricerche
TI-PRESS
La salma recuperata dalla Rega
31.05.2021 - 15:24
Aggiornamento: 18:52

Escursionista morto a Monteggio, vane le ricerche

La salma recuperata da un elicottero della Rega, dopo le attive ricerche alle quali hanno preso parte i soccorritori del Sas e della polizia

Ricerche vane per un 69enne cittadino svizzero domiciliato nel canton Turgovia. Si tratta di un escursionista, le cui ricerche di scomparsa sono state lanciate ieri nel pomeriggio. L'anziano è stato rinvenuto questa notte alle 02 a Monteggio dal Soccorso alpino svizzero e dalla Rega, che ne ha recuperato la salma con un elicottero. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, il 69enne è rimasto vittima di una caduta di circa 25 metri dal Sentiero dell'acqua ripensata. 

Dopo le richieste di soccorso lanciate ieri, immediatamente sono scattate le ricerche che hanno visto all'opera agenti della polizia cantonale e, in supporto, della polizia della città di Lugano, uomini del SAS nonché i soccorritori della Rega - informano gli inquirenti in un comunicato stampa. Ma purtroppo l'escursionista è stato rinvenuto privo di vita. 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
elicottero monteggio ricerche salma
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved