Luganese
26.05.2021 - 09:25
Aggiornamento: 11:19

Alla Moncucco niente più tamponi agli asintomatici

L'esame sarà possibile solo per chi presenta sintomi del coronavirus

alla-moncucco-niente-piu-tamponi-agli-asintomatici
Ti-press

La Clinica Luganese Moncucco informa che l’esecuzione di tamponi diagnostici Covid-19 su persone che non necessitano di una presa a carico medica, quindi su persone sane e/o asintomatiche, non sarà più possibile dopo il 31 maggio 2021.
Il Pronto soccorso della Clinica, aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, continua ad essere attivo per visitare i pazienti che mostrano sintomi compatibili con il coronavirus e a garantire gli approfondimenti diagnostici del caso.
I test diagnostici COVID-19 rivolti alla popolazione presso la clinica Moncucco, si ricorda avevano preso il via nell’ottobre 2020 per aiutare le autorità cantonali a garantire, in un momento di rapido aumento della diffusione del virus, sufficienti capacità diagnostiche. "La rapida diminuzione dei casi di positività al Coronavirus di queste ultime settimane ha ridotto sensibilmente le necessità di effettuare test diagnostici su persone che presentano sintomi della malattia" spiega un comunicato stampa della clinica.  "A questa evoluzione, si somma l’importante sviluppo delle capacità diagnostiche offerte soprattutto alle persone sane e/o asintomatiche, garantito sia dalle farmacie che dai medici distribuiti sul territorio".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved