campione-d-italia-celebra-il-25-aprile-e-la-liberazione
25.04.2021 - 18:35
Aggiornamento : 19:04

Campione d'Italia celebra il 25 Aprile e la Liberazione

Cerimonia ristretta a causa del coronavirus quella tenutasi davanti al monumento ai caduti delle guerre posto nei pressi del Santuario dei Ghirli

Un 25 Aprile – per la penisola giorno della Festa della Liberazione – caratterizzato dall'emergenza sanitaria quello celebrato a Campione d'Italia. Nel corso di una cerimonia ristretta per il Covid-19, ma non per questo meno partecipata in termini di ricordi e attestazioni storiche, è stata posata la tradizionale corona davanti al monumento ai caduti delle guerre, posto nei dintorni del Santuario della Madonna dei Ghirli, alle porte dell'enclave. Presenti, in rappresentanza delle autorità comunali e religiose, la vicesindaco Tanina Padula Manicone e il parroco don Massimiliano Colleoni. 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
25 aprile campione d'italia festa della liberazione
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved