colombe-offerte-dal-ppd-di-massagno-non-luogo-a-procedere
TI-PRESS
'Vola colomba...'
Luganese
22.04.2021 - 16:320
Aggiornamento : 17:19

Colombe offerte dal Ppd di Massagno, non luogo a procedere

Durante la campagna elettorale il consigliere comunale della Lega, Bouvet ha sporto denuncia per presunta corruzione, ipotesi esclusa dalla Procura

Non c'è trucco, non c'è inganno, soprattutto non c'è reato. La sezione del Ppd di Massagno durante la campagna elettorale aveva allegato al proprio volantino inviato a tutti i fuochi un buono per il ritiro di una colomba presso la Migros. Un gesto che non è piaciuto al consigliere comunale della Lega, Philippe Bouvet, il quale ha sporto denuncia penale contro il partito azzurro invocando la corruzione elettorale.

Il Ministero pubblico ha sentenziato sul caso con un decreto di non luogo a procedere. Lo fa sapere la locale sezione del Ppd in un comunicato stampa, nel quale evidenzia come "non vi era nessun vincolo a votare il partito e soprattutto il gesto è paragonabile ai vari aperitivi e pranzi dove vengono offerti gratuitamente bevande e cibi". 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved