ladro-di-biciclette-ma-di-lusso-arrestato-nel-luganese
TI-PRESS
In flagranza di reato
17.03.2021 - 16:22
Aggiornamento: 19:13

Ladro di biciclette (ma di lusso) arrestato nel Luganese

Un cittadino ungherese di 35 anni in manette. È sospettato di aver sottratto velocipedi in diverse località del Cantone. Cinque oggetti recuperati

Un ladro di biciclette... di lusso. Risale a ieri, ma dopo le diverse indagini il Ministero pubblico ne ha dato notizia solo oggi. Parliamo dell'arresto di un 35enne cittadino ungherese residente nel Luganese, sospettato di aver sottratto velocipedi di alta gamma in diverse località del Cantone. All'identificazione e al fermo dell'uomo - evidenziano gli inquirenti - "si è giunti grazie all'attività d'indagine messa in atto dalla polizia cantonale a seguito del furto di una bicicletta di alta gamma avvenuto recentemente nel Bellinzonese". Gli approfondimenti del caso hanno quindi permesso di accertare il coinvolgimento del 35enne in diversi altri furti di velocipedi di valore commessi in tutto il Ticino. Buone nuove: parallelamente, fa sapere la polizia, è stato possibile recuperare cinque biciclette, oltre ad altra probabile refurtiva ancora al vaglio degli inquirenti. L'inchiesta è coordinata dal procuratore pubblico capo Arturo Garzoni. 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
biciclette furto polizia cantonale
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved