GIRON M. (USA)
0
NADAL R. (ESP)
1
2 set
(1-6 : 3-5)
lvgapoint-diamo-una-spinta-a-questa-valuta-locale
Come una moneta locale, una prima a livello svizzera (fonte Città di Lugano)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Locarnese
26 min

Terre di Pedemonte, nei nuclei storici scende la velocità

A Verscio e Cavigliano si punta alla Zona 30, mentre vari progetti accresceranno la sicurezza degli utenti deboli della strada nel comprensorio
Luganese
26 min

Alle medie di Camignolo a scuola... di migrazione

Due giorni per mettersi nei panni dei migranti, come pure delle figure professionali a loro contatto: resoconto delle giornate progetto di sede
Mendrisiotto
26 min

Chiasso, una copertura mobile per 365 giorni di nuoto

La garanzia del pallone sta per scadere. Il consigliere comunale Claudio Schneeberger presenta al Municipio un’ipotesi di lavoro per la piscina
Ticino
26 min

Caro-spaghetti & Co.: l’inflazione tocca anche il Ticino

Resta comunque inferiore rispetto all’Ue, ma alcuni beni di consumo risentono del rialzo globale. C’entrano clima, trasporti, petrolio, pandemia.
Bellinzonese
11 ore

Assemblea generale alla Domus Poetica

L’incontro è previsto giovedì 27 gennaio nella sede di Bellinzona
Ticino
11 ore

Livelli alle medie, Vpod pronta a iniziativa per eliminarli

Il sindacato dei docenti chiede al Gran Consiglio di rifiutare lo stralcio della spesa inserita nel Preventivo 2022
Bellinzonese
12 ore

Frontale a Cadenazzo, strada bloccata

Traffico fortemente congestionato sul Piano di Magadino a causa di un incidente
Ticino
12 ore

Offerta Trenord-Tilo ridotta almeno per un’altra settimana

Le assenze di macchinisti e capitreno a causa della pandemia si fanno ancora sentire. Soppresse anche tutte le linee notturne
Mendrisiotto
13 ore

Opere d’arte per i campus di Mendrisio e Viganello

Il concorso ha premiato Davide Cascio e Adriana Beretta. Le opere saranno inaugurate nel corso del prossimo autunno
01.01.2021 - 18:590

LVGAPoint, 'diamo una spinta a questa valuta locale'

Il consigliere comunale Rupen Nacaroglu propone alla Città di aumentare l'offerta, il numero di attività coinvolte la liquidità messa in circolazione

a cura de laRegione

"L’applicazione MyLugano e il circuito di fedeltà basato sui LVGApoints è uno strumento virtuoso di marketing territoriale; un’operazione interessante e positiva che, in un periodo come quello che stiamo vivendo legato all’emergenza sanitaria non può che essere salutata positivamente". Parola del presidente della Società dei commercianti di Lugano e consigliere comunale Plr Rupen Nacaroglu che ha salutato favorevolmente l'iniziativa presentata recentemente dal Municipio di Lugano. Un''operazione nata prima dell’estate con la piattaforma prenota.lugano.ch concepita per gestire l’accesso all’offerta delle strutture pubbliche in tutta sicurezza. Dopo la prima fase, l’offerta è stata ampliata agli eventi e, in parte, alle attività culturali. Poi, l’amministrazione cittadina si è concentrata nell’ampliare la portata del progetto aggiungendo un circuito di fidelizzazione per incentivare l’attività dell’economia locale; in particolare in riferimento alle piccole e medie imprese. Tuttavia, scrive Nacaroglu nella mozione che ha presentato nei giorni scorsi, se si vuole che gli sforzi messi in campo siano efficaci è assolutamente necessario far sì che un numero sempre maggiore di utenti (cittadini o strutture private) decidano di affiliarsi e che il numero di LVGApoints (corrispondente a denaro/valuta corrente) in circolazione cresca il più possibile. È un’iniziativa sistemica, virtuosa e il suo successo, si baserà sulla massa critica che si riuscirà a creare.

Si licenzi un messaggio con una richiesta di credito

L’iniziativa dell’ente autonomo Lis che ha riconosciuto la gratifica straordinaria ai propri dipendenti tramite LVGApoints non può che essere salutata favorevolmente, prosegue il consigliere comunale. Sarebbe interessante che la città stessa e le società/enti a essa connessi valutino di fare altrettanto qualora se ne presentasse l’occasione. Iniziative analoghe potrebbero essere promosse anche verso attività economiche private luganesi e, perché no, magari agevolate con incentivi tramite azioni mirate (per esempio tramite un cambio favorevole LVGApoints/chf e quindi un piccolo costo di promozione a carico della città), suggerisce la mozione che considera i LVGApoints una valuta locale a tutti gli effetti, la Città potrebbe inoltre valutare tutti gli ambiti dove la stessa possa essere introdotta in sostituzione alla valuta corrente (contributi straordinari elargiti, rimborsi spese, ecc.) o di altri beni (omaggi – come ad esempio ai diciottenni, premi e altro). I LVGApoints potrebbero inoltre rappresentare un mezzo per incentivare atteggiamenti positivi virtuosi da parte della cittadinanza (premi in LVGApoints per attività di volontariato, per atteggiamenti sostenibili, buone pratiche e altro).   Perciò, secondo Nacaroglu, occorrerebbe un messaggio municipale con una richiesta di credito per promuovere l'iniziativa.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved