la-caldaia-fa-fumo-e-fuoriesce-del-gas
(foto RescueMedia)
Luganese
08.02.2019 - 10:580
Aggiornamento : 11:57

La caldaia fa fumo. E fuoriesce del gas

Intervento di Pompieri e Polizia in via Concordia. Dalle prime informazioni non si registrano intossicati. Evacuati alcuni appartamenti

a cura de laRegione

Sarebbe da imputare al malfunzionamento della caldaia dell'impianto riscaldamento, il fumo che, venerdì mattina verso le 9.30, ha invaso i vani di un palazzo di via Concordia a Lugano. Il fumo, denso e nero, è stato notato dal alcuni passanti, i quali hanno immediatamente allertato i soccorsi. Le cause di quanto capitato restano ancora da chiarire, ma dic erto, come riferisce la POlizia cantonale, si è verificata una fuoriuscita di monossido di carbonio. Di conseguenza, a titolo precauzionale si è resa necessaria l'evacuazione degli appartamenti. Operazione che ha interessato una decina di persone. Non si lamentano feriti.

Sul posto, come riferisce RescueMedia, sono intervenuti i pompieri di Lugano, con 8 uomini e 4 mezzi,i soccorritori della Croce Verde e gli agenti delle Polizie comunale e cantonale. La zona è stata immediatamente isolata. In breve tempo i militi hanno trovato la causa del fumo e liberato in seguito i locali. Sempre in base alle prime informazioni raccolte nessuno avrebbe riportato conseguenze fisiche.

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved