Winterthur
3
Zugo Academy
2
fine
(1-1 : 0-1 : 1-0 : 0-0 : 1-0)
GCK Lions
6
Langenthal
8
fine
(1-1 : 2-5 : 3-2)
Turgovia
4
Ticino Rockets
1
pausa
(2-1 : 2-0)
Ajoie
1
Kloten
0
2. tempo
(0-0 : 1-0)
Visp
2
Olten
0
2. tempo
(2-0 : 0-0)
Winterthur
LNB
3 - 2
fine
1-1
0-1
1-0
0-0
1-0
Zugo Academy
1-1
0-1
1-0
0-0
1-0
1-0 ROOS
2'
 
 
 
 
17'
1-1 OEJDEMARK
 
 
26'
1-2 OEJDEMARK
2-2 NIGRO
54'
 
 
2' 1-0 ROOS
OEJDEMARK 1-1 17'
OEJDEMARK 1-2 26'
54' 2-2 NIGRO
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 18:32
GCK Lions
LNB
6 - 8
fine
1-1
2-5
3-2
Langenthal
1-1
2-5
3-2
1-0 MEIER
5'
 
 
 
 
16'
1-1 KUNG
2-1 BUSSER
23'
 
 
3-1 GEIGER
25'
 
 
 
 
28'
3-2 STERCHI
 
 
31'
3-3 PELLETIER
 
 
34'
3-4 KELLY
 
 
35'
3-5 GERBER
 
 
40'
3-6 RYTZ
 
 
42'
3-7 PELLETIER
 
 
44'
3-8 KUMMER
4-8 BERNI F.
45'
 
 
5-8 SUTER
56'
 
 
6-8 PUIDE
59'
 
 
5' 1-0 MEIER
KUNG 1-1 16'
23' 2-1 BUSSER
25' 3-1 GEIGER
STERCHI 3-2 28'
PELLETIER 3-3 31'
KELLY 3-4 34'
GERBER 3-5 35'
RYTZ 3-6 40'
PELLETIER 3-7 42'
KUMMER 3-8 44'
45' 4-8 BERNI F.
56' 5-8 SUTER
59' 6-8 PUIDE
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 18:32
Turgovia
LNB
4 - 1
pausa
2-1
2-0
Ticino Rockets
2-1
2-0
1-0 MEROLA
13'
 
 
2-0 KENNETH
14'
 
 
 
 
20'
2-1 WETTER
3-1 WYDO
21'
 
 
4-1 KENNETH
32'
 
 
13' 1-0 MEROLA
14' 2-0 KENNETH
WETTER 2-1 20'
21' 3-1 WYDO
32' 4-1 KENNETH
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 18:32
Ajoie
LNB
1 - 0
2. tempo
0-0
1-0
Kloten
0-0
1-0
1-0
27'
 
 
27' 1-0
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 18:32
Visp
LNB
2 - 0
2. tempo
2-0
0-0
Olten
2-0
0-0
1-0 LINDEMANN
5'
 
 
2-0 CAMPERCHIOLI
12'
 
 
5' 1-0 LINDEMANN
12' 2-0 CAMPERCHIOLI
Ultimo aggiornamento: 20.01.2019 18:32
Luganese
24.05.2018 - 11:160

Una donna alla testa del legislativo più femminile del Ticino

È la 33enne Diana Petrelli, eletta martedì sera presidente del Consiglio comunale di Melide, l'unico a maggioranza 'rosa' a Sud delle Alpi

Un legislativo a maggioranza femminile – 11 donne e 9 uomini, un unicum in Ticino – non poteva che essere presieduto da una donna. E così martedì sera Diana Petrelli è stata eletta nuova presidente del Consiglio comunale di Melide.

Trentatré anni, sposata e madre di due figli, Diana Petrelli è diplomata alla Scuola superiore alberghiera e del turismo. Nel suo discorso di accettazione, ha ringraziato gli altri due partiti melidesi, il Plr e la lista civica Nüm par Milí, del sostegno ricevuto. La neo-presidente del legislativo del comune luganese è stata eletta per acclamazione. 

Nel Consiglio comunale di Melide, il Gruppo dell’Ancora (Ps/ecologisti) detiene quattro seggi: tre di questi sono occupati da donne. «Avevamo messo in lista una maggioranza di donne, oltretutto giovani, e la lista civica Nüm par Milí ha presentato due liste, una di uomini e l'altra di sole donne: tutte queste [4, ndr] sono state elette», spiega alla 'Regione' Annalise Roth, presidente del Gruppo. Non è dunque soltanto la sinistra ad aver contribuito alla promozione della causa femminile. E anche il Plr ha fatto la sua parte (4 consigliere comunali su un totale di 7).

In una nota diramata ieri, il Gruppo dell’Ancora afferma di "augurarsi che sempre più donne decidano di occuparsi della cosa pubblica, cominciando proprio dal livello fondamentale del nostro sistema politico: quello comunale". Martedì sera la stessa prima cittadina melidese si è rallegrata per due coincidenze del tutto straordinarie: proprio quest’anno, infatti, altre due rappresentanti della sinistra ticinese siedono già (Pelin Kandemir dall’inizio del mese) o stanno per accedere (Marina Carobbio, in dicembre) alle cariche di presidente del Gran Consiglio e del Consiglio nazionale.

 

Tags
donne
consiglio
presidente
consiglio comunale
consiglio comunale melide
diana
martedì sera
comunale melide
diana petrelli
donna
© Regiopress, All rights reserved