Locarnese

I Dervisci rotanti al Teatro del Gatto di Ascona

Sabato 9 marzo alle 17 e alle 20 lo spettacolo nell'ambito del Festival di canti e danze sacre

In scena il divino
21 febbraio 2024
|

I Dervisci rotanti Sari Gül arrivano al Teatro del Gatto di Ascona per il Festival di canti e danze sacre. Sabato 9 marzo presenteranno lo spettacolo “Frammenti di Mevlana” alle 17 e poi ancora alle 20.

Cercare il divino che è in noi attraverso il roteare su sé stessi è una pratica che si perde nella notte dei tempi. Ne troviamo traccia nei rituali più antichi delle tribù dell’Africa e dell’Estremo Oriente; alcuni studi rivelano che anche nell’antica Grecia si praticavano rituali per la divinazione utilizzando questo tipo di danza, e lo stesso si può dire della Persia.

I Dervisci Sari Gül sono accompagnati dall’orchestra Mirabilis Ensemble e lo spettacolo – composto di musica, letture di poesie di Rumi e naturalmente danza – ha l’obiettivo di sottolineare l’importanza delle idee fondamentali di tolleranza e pace tra i popoli.

Per info e prevendita biglietti: 076 682 10 85. Su iscrizione, domenica mattina dalle 9.30 alle 12 workshop con i Dervisci Sari Gül al Teatro dei Fauni di Locarno.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE