ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
40 min

Tutti i vincoli del nuovo ospedale di Bellinzona

I progettisti dovranno confrontarsi con un’importante serie di questioni tecniche, fra sicurezza fluviale, edificabilità e viabilità
Bellinzonese
2 ore

Pomeriggio di ballo liscio a Pollegio con l’Atte Blenio-Riviera

Appuntamento per giovedì 9 febbraio al ristorante Alla Botte
Bellinzonese
2 ore

Omaggio a più voci a Enrico Della Torre a Camorino

Appuntamento per lunedì 13 febbraio alle 19 al centro culturale areapangeart
Locarnese
3 ore

La sfida: ricreare (e degustare) i 101 stili di birra ufficiali

L’iniziativa, promossa dal BeerLab di Gordola, è aperta a tutti e si ripeterà settimanalmente il giovedì sera
Luganese
3 ore

Appuntamento su sostenibilità e architettura in ambito alpino

Questi i temi che verranno trattati all’Istituto internazionale di Architettura a Lugano martedì 14 febbraio alle 18.30
Locarnese
3 ore

L’Arte dell’ascolto profondo, evento online con Daniel Levy

Lo propone l’Accademia Internazionale di Eufonia di Locarno giovedì 9 febbraio dalle 20
Bellinzonese
3 ore

L’Ambri Piotta sostiene la lotta contro una malattia rara

Il 17 febbraio i giocatori indosseranno una maglia speciale: il ricavato dell’asta andrà all’associazione ‘Noi ci siamo’ che sensibilizza sulla Fop
Ticino
3 ore

Superamento dei livelli, il Plr boccia la proposta commissionale

In Gran Consiglio arriverà anche il rapporto di minoranza di Polli: da Lega, Ps, Centro e Verdi ‘proposta evidentemente fragile, non ha obiettivi’
Mendrisiotto
3 ore

Anche i Quartieri di Mendrisio si mettono la maschera

Dopo il Carnevale di Genestrerio, andato in scena domenica scorsa, è giunta l’ora di Besazio, Capolago e Ligornetto
27.10.2022 - 10:13
Aggiornamento: 18:04

Vallemaggia, ‘Leggere e scrivere’ per trovare impiego

Da novembre una proposta formativa per il mondo del lavoro e l’amministrazione destinata a un pubblico adulto

vallemaggia-leggere-e-scrivere-per-trovare-impiego

L’Associazione Leggere e Scrivere, che si occupa principalmente di supportare un pubblico adulto nell’uso quotidiano della lettura e della scrittura, propone per il prossimo mese di novembre un particolare percorso formativo pensato per i residenti di zone più discoste dai centri.

Una delle ragioni che muovono la proposta è la stessa vocazione dell’associazione: promuovere le conoscenze di base, ovvero quelle competenze richieste oggi dalla nostra società per poter trovare un’occupazione lavorativa e saper gestire la propria economia domestica, che aiutano l’individuo a essere autonomo e attivo.
Le formazioni di Leggere e Scrivere sono accessibili da tutto il cantone, ma a volte lo spostamento richiede più impegno e autonomia del previsto, e può non essere fattibile da tutte le regioni. Per questo l’Associazione ha deciso di promuovere una nuova formula creata ad hoc e in loco per i comuni più discosti, come la Vallemaggia. Questa prima edizione è stata creata con il sostegno dei Comuni di Vallemaggia.

Questa specifica formazione è stata pensata soprattutto in rapporto alla vita quotidiana, a situazioni possibili per ognuno, che facciano parte di un bagaglio personale di cittadino attivo. Si tratterà quindi di una serie di quattro moduli interconnessi tra loro, che l’utente potrà seguire a seconda delle proprie necessità. Le tematiche affrontate saranno legate ai bisogni di competenze nel mondo del lavoro e della gestione del proprio budget, nonché delle novità nell’ambito dei pagamenti (per esempio Twint).

Un aiuto pratico per affrontare anche pratiche quotidiane

Dedicati a un pubblico adulto gli incontri trattano temi che possono risolvere questioni all’apparenza banali, ma che in realtà nascondono competenze non sempre scontate. Si tratta di temi spesso personali – pensiamo alla difficoltà di parlare del denaro con altri – che verranno qui affrontati in maniera pratica al principale scopo di raggiungere un’autonomia, in gruppi protetti di pochi partecipanti per garantire la massima discrezione. Quattro sabati mattina per raggiungere i diversi scopi in moduli interscambiabili ai quali è possibile iscriversi anche separatamente. Il primo modulo è dedicato alla ricerca di lavoro e affronterà la stesura di una lettera di motivazione e di un CV attivando le competenze di base linguistiche; il secondo è dedicato al cambio d’impiego e si imposterà una regolare lettera di disdetta attivando in aggiunta a quelle linguistiche le competenze di base matematiche. Il terzo ha per tema ‘quanto prendo e quanto spendo (26 novembre)’, dove parlando di busta paga e deduzioni si andrà a scoprire la propria possibilità di spesa e la necessità di risparmio in vista delle tasse. Le competenze attivate saranno quelle matematiche e digitali. Infine l’ultima lezione è consacrata ai pagamenti con Twint e QR (3 dicembre), per comprendere e acquisire dimestichezza con i nuovi metodi di pagamento digitale attivando le competenze in questa direzione. I corsi si terranno alla Biblioteca comunale di Aurigeno. Per le iscrizioni telefonare al numero 078 248 57 72 o scrivere a sabrina@leggere-scrivere.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved