27.10.2022 - 10:12
Aggiornamento: 15:28

Riazzino, stupro in zona industriale: arrestato un 20enne

La violenza si sarebbe consumata fra sabato e domenica notte nei pressi di un noto locale notturno

riazzino-stupro-in-zona-industriale-arrestato-un-20enne
Ti-Press

Un 20enne svizzero del Luganese è stato arrestato martedì con l’accusa di violenza carnale ai danni di una coetanea. Lo riporta Ticinonline. Lo stupro si sarebbe consumato fra sabato e domenica nei pressi di una discoteca nella zona industriale di Riazzino nell’auto dell’aggressore. La ragazza è stata poi soccorsa da conoscenti dopo aver chiesto aiuto. In seguito si è recata all’ospedale di Locarno. Il Ministero pubblico, che ha aperto un’inchiesta, non rilascia dichiarazioni in merito.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved