07.10.2022 - 15:31

Si cerca il miglior ratafià di noci del canton Ticino

L’evento è promosso dall’associazione Girasole Benefico e i proventi andranno in beneficenza, nello specifico alla Lega ticinese contro il cancro

si-cerca-il-miglior-ratafia-di-noci-del-canton-ticino

È tempo della terza edizione del concorso per il miglior ratafià di noci, organizzato da Elio Moro dell’associazione Girasole Benefico e i cui proventi, come sempre, andranno in beneficenza. Nello specifico alla Lega ticinese contro il cancro, con sede a Bellinzona. Entro il 31 gennaio i produttori di ratafià ticinesi sono chiamati a inviare una bottiglietta di circa 2 decilitri del loro nocino all’associazione Girasole Benefico, c/o Elio Moro, 6612 Ascona, versando nel contempo una tassa d’iscrizione di 30 franchi (Iban CH59 0825 2015 0749 C001 C), che è anche possibile allegare all’invio della bottiglia. È facoltativo per contro spedire anche una lista degli ingredienti utilizzati. Una giuria valuterà i prodotti e a primavera proclamerà i vincitori.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved