07.10.2022 - 15:07

Obesità infantile, serata di sensibilizzazione per i genitori

La propone il Centro Oto-logopedico dell’Istituto Sant’Eugenio il 13 ottobre alle 19.45 in Via al Sasso 1. Posti limitati, iscrizioni entro il 12 ottobre

obesita-infantile-serata-di-sensibilizzazione-per-i-genitori

Bambini a tavola… in salute! Secondo quanto indicato nell’Atlante Mondiale dell’Obesità 2022, l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) stima che l’obesità infantile aumenterà del 60% in questo decennio, raggiungendo i 250 milioni entro il 2030. Utilizzando la metodologia sviluppata dall’Oms, risulta che in Ticino nel 2017 un bambino o una bambina di quarta elementare su quattro era in sovrappeso o obeso/a, mentre secondo la metodologia sviluppata dall’International Obesity Task Force (Iotf), nello stesso campione risultavano obesi o in sovrappeso un bambino o una bambina su sei.

Da osservazioni empiriche si rileva che questa percentuale è in aumento in questi ultimi tre anni nei bambini tra i 5 e i 12 anni, con conseguenti problemi respiratori, di benessere psicofisico e di autostima. Per questo motivo il Centro Oto-logopedico dell’Istituto Sant’Eugenio organizza il 13 ottobre alle 19.45, nella sua sede in Via al Sasso 1 a Locarno, una serata per familiari, aperta anche ai genitori di altre scuole della regione. L’incontro sarà animato dalla Dr.ssa Veronica Colombo e dalla Dietista Marta Gavazzoni, responsabili del programma multidisciplinare Baobab dell’Eoc, Ospedale La Carità di Locarno. Gli interessati devono iscriversi entro il 12 ottobre tramite eventi@santeugenio.ch (i posti sono limitati).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved