13.09.2022 - 09:56
Aggiornamento: 15:27

Primo posto per un posatore della Regazzi Schermature Solari Sa

Ibrahim Hamwi, giunto in Ticino nel contesto di un piano di integrazione della Segreteria di Stato della migrazione, ha vinto l’oro agli SwissSkills 2022

primo-posto-per-un-posatore-della-regazzi-schermature-solari-sa

Ibrahim Hamwi, posatore di avvolgibili formatosi presso Regazzi Schermature Solari Sa a Gordola, ha conquistato il primo posto nella sua categoria agli SwissSkills 2022, i Campionati svizzeri delle professioni.

Hamwi si è distinto in sfide, come ha lui stesso spiegato, che «consistono nel montare, riparare e automatizzare i prodotti a disposizione, nello specifico una tenda da sole dove ho dovuto ad esempio sostituire la stoffa, i bracci, il motore e la mantovana, una tenda da sole verticale con guida a cavi, un avvolgibile a pacco e due lamelle frangisole di diverso tipo. I giudici valutano la qualità del lavoro, sono molto precisi, guardano il millimetro; la pulizia della postazione una volta finito il lavoro e la tecnica e modalità di lavoro. E io credo di aver fatto un ottimo lavoro, ho dato il massimo ed è stata una bella esperienza».

Il risultato di Ibrahim Hamwi «è frutto anche di una formidabile esperienza di integrazione – ha dal canto suo affermato Fabio Regazzi, presidente del Gruppo Regazzi –. Infatti, Ibrahim è ora dipendente di Regazzi Schermature Solari Sa dopo aver completato l’apprendistato svolto nel contesto di un piano di integrazione della Segreteria di Stato della migrazione, nonché del nostro impegno nel dedicare con grande continuità energie e risorse alla formazione degli apprendisti. Siamo orgogliosi».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved