12.09.2022 - 11:13
Aggiornamento: 17:14

23° Autunno gastronomico al via in una cinquantina di ristoranti

La popolare rassegna per vivere la stagione di selvaggina sostenuta dall’Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli parte martedì 13 settembre

23-autunno-gastronomico-al-via-in-una-cinquantina-di-ristoranti

Puntuale come il cambio di stagione, torna dal 13 settembre al 23 ottobre il tradizionale Autunno Gastronomico Lago Maggiore e Valli, che con una cinquantina ristoranti partecipanti, 42 giorni di durata e ventimila clienti attesi è la più popolare rassegna del suo genere in Ticino. Promossa da Flavio Bassi, appassionato gastronomo titolare della Tipografia effe51, la rassegna si prefigge anche quest’anno di far conoscere al pubblico la qualità e la varietà della ristorazione locale, settore nevralgico in una regione come il Locarnese, dove grande è la densità di ristoranti e ben radicata la cultura del mangiar bene e del piacere di stare a tavola. Dall’osteria a conduzione famigliare al grotto, al ristorante recensito dalle guide più prestigiose, la cinquantina di locali che hanno aderito all’iniziativa presentano ciascuno un piatto e un menu della rassegna, con un occhio di riguardo, vista la stagione, per la selvaggina, con le specialità di cervo, capriolo e cinghiale a farla da padrone accanto a brasati, pasta, funghi, polenta e terrine varie.

L’iniziativa è sostenuta dall’Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli. "L’Autunno Gastronomico – spiega Benjamin Frizzi, direttore operativo dell’Otlmv – è una vetrina per il settore della ristorazione e funge da richiamo per molti buongustai. Legata alle tradizioni e alla cultura del luogo, la gastronomia è del resto un elemento decisivo per il successo turistico e la gente è consapevole che mangiare bene e prendersi il giusto tempo per farlo equivale a vivere meglio".

Da segnalare che i clienti della rassegna possono partecipare a un concorso che mette in palio 5 buoni per una cena o pranzo da 200 franchi e diversi altri premi. Basterà chiedere la cartolina-concorso direttamente al ristorante. Maggiori informazioni al sito www.ascona-locarno.com.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved