27.07.2022 - 18:52

Centro di scultura a Peccia, artisti cercansi per il 2023

Aperto il bando di concorso per il programma che prevede sei mesi di residenza (e di lavoro) in valle

centro-di-scultura-a-peccia-artisti-cercansi-per-il-2023
Ti-Press
La struttura per gli artisti

Per il 2023 (secondo anno consecutivo), il Centro internazionale di scultura (Cis) di Peccia, in Vallemaggia, apre il bando di concorso per il programma Artisti in Residenza, concepito per promuovere l’arte tridimensionale, con particolare attenzione alla scultura in pietra. Agli artisti, scelti da una giuria, viene offerta l’opportunità di lavorare ai propri progetti senza pressioni esterne trascorrendo sei mesi a Peccia, da inizio maggio a fine ottobre.

Le candidature 2023 possono essere depositate tramite il formulario disponibile sul sito web (centroscultura.ch) sulla pagina "Call for entries".

Lo scorso anno sono giunte 142 candidature dalle quali sono stati selezionati Jenson Anto (India), Ana Lucia Garcia Hoefken (Perù), Vanessa Henn (Germania), e Reto Steiner (Svizzera) che stanno attualmente lavorando al Cis e di cui si possono seguire le attività sia in loco, sia su Instagram, centrointernazionalediscultura.

Situato nel cuore della Vallemaggia, il Cis è aperto ogni giorno, dal martedì alla domenica, dalle 13 alle 18. L’ingresso è gratuito. Il Centro propone inoltre una mostra temporanea che quest’anno è dedicata allo scultore svizzero Pierino Selmoni e al giapponese Shinroku Shimokawa.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved