13.07.2022 - 11:44
Aggiornamento: 15:53

Magadino, Latry porta in Ticino gli echi di Notre-Dame di Parigi

Nell’ambito del sessantesimo Festival organistico, domenica di scena l’organista francese

magadino-latry-porta-in-ticino-gli-echi-di-notre-dame-di-parigi

Domenica 17 luglio, nella chiesa parrocchiale di Magadino, alle 20.30, concerto di Olivier Latry, che porterà in Ticino gli echi di Notre-Dame di Parigi dove è organista titolare. Latry (che compie quest’anno 60 anni come il Festival che lo ospita) universalmente conosciuto come grande interprete e grande improvvisatore, torna a Magadino presentando al pubblico un aspetto meno noto del suo "far musica", ovvero quello di compositore.
Nel suo "Salve Regina", in alternanza all’organo, ascolteremo la voce di Davide Galleano. Entrata gratuita. Inizio del concerto alle 20.30. Ulteriori informazioni: www.organ-festival.ch e www.ascona-locarno.com

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved