03.07.2022 - 08:49
Aggiornamento: 14:41

Si schianta contro un palo di cemento. Muore un ventenne

Grave incidente della circolazione nella notte a Broglio, dove perde la vita un giovane. Lievi ferite per altri due passeggeri

si-schianta-contro-un-palo-di-cemento-muore-un-ventenne
Rescue Media
La macchina incidentata
+8

Altra nottata tragica in Vallemaggia. Dopo l’incidente che una settimana fa era costato la vita a un 19enne a Maggia, stanotte, poco prima delle 3.20, a Broglio vi è infatti stato un nuovo incidente della circolazione stradale con esito letale.

A perdere la vita è stato un 20enne svizzero, domiciliato nel Locarnese. Il giovane stava circolando con la sua vettura, nella quale viaggiavano altri due passeggeri, in direzione di Locarno quando, per motivi che l’inchiesta dovrà stabilire, superato l’abitato di Prato-Sornico, nell’effettuare una curva a destra ha perso il controllo del veicolo uscendo di strada.

La vettura è poi andata a cozzare contro un palo di cemento, terminando la sua corsa.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, i soccorritori del Salva e della Rega e i pompieri di Locarno, che hanno estratto dalle lamiere il conducente della vettura con l’ausilio di una pinza idraulica.

A causa delle gravi ferite riportate, il 20enne è deceduto sul posto.

I due passeggeri, un 18enne e un 15enne entrambi residenti nella regione, stando a una prima valutazione medica, hanno riportato leggere ferite.

Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l’intervento del Care Team.

Leggi anche:

Deceduto il 19enne vittima di un incidente stradale a Maggia

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved