01.05.2022 - 13:50
Aggiornamento: 14:31

Melina Mandozzi dalla Norvegia con i giovani talenti

La violinista locarnese sarà la solista nei due concerti a Locarno e Bellinzona dell’Orchestra da camera giovanile di Bergen

melina-mandozzi-dalla-norvegia-con-i-giovani-talenti
Melina Mandozzi

Due concerti della Bergen Unge Kammerorkester (Buko), l’Orchestra da camera giovanile di Bergen, in Norvegia, vengono organizzati giovedì 5 maggio a Locarno (18.15, sala della Sopracenerina) e venerdì 6 maggio a Bellinzona (20, chiesa di San Biagio), sempre con entrata gratuita.

In programma musiche di Grieg, Bull, Shostakovich e Vinje. Solista dell’orchestra, unitamente ad Andreas Block Laber, sarà per l’occasione la locarnese Melina Mandozzi, violinista di fama internazionale, che da parecchio tempo svolge una brillante carriera concertistica e da una quindicina d’anni è anche primo violino dell’Orchestra Filarmonica di Bergen (ovverosia i "grandi", dietro i quali emergono i giovani dell’ensemble Buko). L’Orchestra da camera giovanile ha già compiuto diverse tournée in tutto il mondo ed è un’ottima fucina per giovani musicisti che ambiscono a crearsi una buona esperienza e un buon repertorio.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved