addio-a-valerio-pellanda-una-vita-a-favore-della-sua-gente
18.04.2022 - 18:39
Aggiornamento : 22:22

Addio a Valerio Pellanda, una vita a favore della sua gente

Centovalli, a 80 anni compiuti si è spento l’ex sindaco d’Intragna e presidente della Pro. Ha unito volontà e passione nella promozione del territorio

Un centovallino doc se n’è andato per sempre. Domenica pomeriggio, giorno di Pasqua, si è spento Valerio Pellanda, figura di riferimento dell’associazionismo locale. La sua attività legata soprattutto al turismo e alla promozione del territorio, con una vita dedicata alla Pro Centovalli e Pedemonte, al suo Comune d’Intragna, del quale è stato sindaco dal 1972 al 1976 e alle tante iniziative promosse per la sua gente. Valerio aveva compiuto proprio lo scorso 13 aprile gli 80 anni ed era ospite della Casa Solarium a Gordola. Lascia la moglie Rosmarie e i figli Sandra e Reto.
Il suo impegno a favore della collettività passa, oltre che dalla carica di sindaco (con numerose legislature in Consiglio comunale) e di quella di presidente della Pro, anche da quella di fondatore della Pro Comino, di presidente della Parrocchia d’Intragna, della locale Banca Raiffeisen; ha pure ricoperto la carica di rappresentante per le Centovalli e le Terre di Pedemonte in seno al Cda delle Fart. Di professione assicuratore, dotato di grande umanità, era sempre in prima fila quando si trattava di organizzare iniziative che potessero dare lustro al suo territorio. Appassionato anche di storia locale, del paesaggio architettonico e naturale delle Centovalli e dei monti, intraprendente, dotato di spirito collaborativo, univa la volontà e la passione di rendere bello e attrattivo il comprensorio agli occhi del visitatore. Costante la sua presenza nei momenti più significativi come nello scorrere della vita quotidiana della comunità.
I funerali di Valerio Pellanda si terranno mercoledì, alle 15, con una cerimonia di commiato al Centro funerario e crematorio di Locarno-Riazzino.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
intragna pro sindaco valerio pellanda
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved